“Ho imparato così tanto da voi, Uomini... Ho imparato che ognuno vuole vivere sulla cima della montagna, senza sapere che la vera felicità sta nel come questa montagna è stata scalata” - Gabriel Garcia Marquez
HomeAgoràAgorà Vibo Valentia"L'industria turistica è quella che fa girare l'economia": Tropea in Canada, numerosi...

“L’industria turistica è quella che fa girare l’economia”: Tropea in Canada, numerosi incontri con le imprese

“Quando parliamo di industria del turismo – così come abbiamo scritto nella modifica allo Statuto comunale quale primo atto al nostro insediamento – ci riferiamo ad una visione articolata e complessiva di tutti gli attori che insieme alla istituzione pubblica devono concorrere ad un obiettivo chiaro e semplice: la trasformazione della bellezza e di tutte quelle che vengono definite solitamente potenzialità in qualità della vita, benessere,  ricchezza condivise anzi tutto dalla comunità residente ed ospitante. Ecco perché ritenevamo e riteniamo strategico e vincente il rapporto di ascolto e collaborazione, costante e costruttivo con la rete commerciale ed imprenditoriale. Perché non possono esserci progettazione e risultati, in senso lato, turistici se le politiche messe in campo non riescono a far girare l’economia e l’occupazione dei territori. È, questa, la prova del nove delle strategie di destagionalizzazione, internazionalizzazione e di promozione dell’adesione convinta della rete produttiva locale sulle quali abbiamo investito in questi anni”.

 

Ne ha parlato il Sindaco Giovanni Macrì negli ultimi incontri che hanno concluso nella giornata di ieri (martedì 28) la missione istituzionale in Canada.

 

Tra le altre tappe della importante missione nel Nord America il Primo Cittadino ha avuto modo di visitare una delle più importanti, prestigiose e storiche realtà imprenditoriali canadesi, Unico, nata nel 1917. Leader nel settore agroalimentare per produzione di conserve agroalimentari ispirate alla tradizione Mediterranea, l’Azienda fondata da una famiglia italiana e oggi guidata da un calabrese.

Storia di grande successo familiare, Unico ha l’esclusiva tutto il mercato nordamericano della pasta De Cecco.

 

È rimasta così come è stata costruita negli anni 50 la Bakary alla periferia di Toronto avviata da un calabrese di Siderno. Panificio e store di prodotti italiani, è oggi molto frequentato ed è punto di ritrovo per tantissimi italiani. Qui il Primo Cittadino ha avuto modo di confrontarsi con i gestori.

 

La delegazione ha fatto tappa anche al parlamento provinciale, istituzione che condivide con il governo del Canada ruoli e responsabilità superiori rispetto agli enti provinciali italiani (servizi sanitari, dell’immigrazione, dell’agricoltura, dell’assistenza sociale, del trasporto e dell’ambiente).

Articoli Correlati