“Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo. È la qualità più bella di un rivoluzionario” - Ernesto “Che” Guevara
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaI calligrammi tra poesia e arte: gli studenti dell’Alvaro di Palmi sulle...

I calligrammi tra poesia e arte: gli studenti dell’Alvaro di Palmi sulle orme di Apollinaire

I calligrammi sono componimenti poetici il cui testo è stampato in maniera tale da comporre il disegno di un oggetto collegato al tema principale della poesia. Si tratta perciò di produzioni fatte per essere contemplate oltre che lette.

Nonostante vi sia una lunga tradizione di tale arte, che affonda le proprie radici nelle culture arcaiche induiste e dell’antica Grecia, nell’immaginario collettivo contemporaneo i calligrammi più celebri sono tutti riconducibili al genio di un unico creatore: Guillaume Apollinaire.

Sulle orme dei carmi figurati antichi e dei calligrammi di Apollinaire, gli alunni della 5BL del Liceo “Alvaro” di Palmi, guidati dalle docenti di lingua e letteratura francese Antonella Catanzaro e Marie Antoinette Auddino, hanno dato libero sfogo, attraverso un laboratorio di scrittura creativa, alla loro originalità e inventiva, con lo sguardo critico e insaziabile dell’adolescenza, che deve esplorare ancora molti orizzonti tuttora esistenti, perché spesso, per comprendere il presente, è necessario riscoprire il passato.

Articoli Correlati