“Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l’eleganza al sarto” - Albert Einstein
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaLe feste in via Giudecca a Reggio Calabria: il calendario degli eventi...

Le feste in via Giudecca a Reggio Calabria: il calendario degli eventi della comunità per il Natale

Quest’anno non c’è bisogno di spostarsi per vivere un Natale ricco di eventi. Basta rimanere sulla via Giudecca. Dal Lungomare a Reggio Campi, tutta la via, infatti, assicura il massimo del divertimento per grandi e piccini, grazie al ricco calendario di iniziative programmate per il periodo natalizio, dalla comunità patrimoniale della Scalinata di via Giudecca insieme ai negozianti della zona.

 

Un fitto calendario, un vero e proprio manifesto, realizzato per testimoniare che la Giudecca è oggi «una via comune, una strada aperta, non solo come bene materiale con il suo patrimonio storico e paesaggistico, i suoi edifici e la sua scalinata, ma anche come patrimonio culturale immateriale ricco di identità, memorie e tradizioni» afferma la presidente della Comunità patrimoniale della Giudecca Simona Lanzoni.

 

«Per questo motivo – aggiunge – la comunità apre agli “spazi di vita” che diventano “luoghi della cultura” del passato, del presente e del futuro attraverso un processo multidisciplinare e atemporale che coinvolge l’intera via».

 

Tanti gli eventi in programma per la gioia di bambini e adulti, dalle degustazioni (di crispelle, panettoni artigianali, taglieri a base delle specialità reggine, sino al gelato al nuovo gusto “Giudecca” creato per l’occasione) ai libri e alle letture sotto l’albero, al doppio appuntamento con le “Fiabissime in Giudecca” l’8 e il 23 dicembre.

Ma non solo.

Vetrine viventi, mostre, live painting, modellismo, spettacoli e animazione, artisti di strada e tanta musica, notte di San Silvestro compresa.

Eventi culturali e storici, come la “Festa della Luce” (il 14 dicembre sulla Scalinata) a memoria della comunità ebraica dell‘antica Giudecca reggina, con Miriam Jaskierowcz Arman, Ambasciatrice di Pace della Universal Peace Federation Italia.

I più piccoli potranno aspettare poi la “Calata acrobatica di Babbo Natale” che il 23 dicembre dispenserà regali a tutti i bimbi e nell’attesa della Befana, imperdibile il “Caramella Day” e l’“Epifania tutte le feste porta via”.

 

«Dall’8 dicembre al 6 gennaio apriamo ad un nuovo e rinnovato uso degli spazi collettivi e dei beni comuni, insieme ai commercianti ed a tutti i cittadini che vorranno farne parte. Questa la giusta lettura del manifesto degli eventi dedicati a tutta la cittadinanza che invitiamo, come sempre, a partecipare numerosa» conclude la Lanzoni.

Articoli Correlati