“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaTerzo congresso eucaristico della Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi: "Glorificate il Signore con...

Terzo congresso eucaristico della Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi: “Glorificate il Signore con la vostra vita. Andate in pace”

La Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi a pochi mesi dalla chiusura del 1° Sinodo Diocesano si prepara a celebrare il 3° Congresso Eucaristico Diocesano dal titolo: “Glorificate il Signore con la vostra vita. Andate in pace”.  L’evento, desiderato fortemente dal Vescovo diocesano Mons. Francesco Milito, vuole essere dunque di consegna missionaria all’intera Chiesa locale.

“I Congressi Eucaristici hanno accompagnato il nostro cammino diocesano nello sviluppo dei temi degli anni pastorali“, scrive il vescovo Francesco – “Il primo a Palmi nel giugno 2014, «“Signore tu lavi i piedi a me?”-“Va’ e anche tu fa’ lo stesso”», e il secondo a Gioia Tauro nel giugno 2019 «Fratello, per celebrare degnamente i santi misteri… va’ prima a riconciliarti, poi torna». In linea di continuità e, soprattutto, nello spirito della celebrazione e delle aspettative del 1° Sinodo Diocesano, avviato, sostenuto, concluso e affidato alla vitalità eucaristica delle nostre comunità, il prossimo dal 3 all’8 giugno 2023 vuole essere di consegna missionaria”.

Una settimana di incontri, preghiere e momenti di riflessioni, una sosta della Chiesa diocesana incentrata sul mistero dell’Eucaristia e sul suo stretto rapporto con la vita, che vedrà interessati delegati di tutte le comunità parrocchiali, ma che coinvolgerà tutte le comunità domenica 4 giugno, che vivranno il Congresso in parrocchia con opportune iniziative

L’apertura del Congresso eucaristico avverrà sabato 3 giugno a Rizziconi nell’Auditorium “Famiglia di Nazareth”, con la solenne concelebrazione dei Vespri che sarà presieduta da Mons. Milito.

Tra i relatori dei lavori: Mons. Fortunato Morrone, arcivescovo metropolita di Reggio Calabria – Bova, Presidente Conferenze Episcopale Calabra, a cui è affidata la relazione di apertura. Seguiranno Mons. Serafino Parisi, vescovo di Lamezia Terme; Mons. Claudio Maniago, arcivescovo metropolita di Catanzaro – Squillace, Presidente del Centro di azione liturgica; Mons. Luigi Renna, arcivescovo di Catania, Presidente della Commissione Cei per i problemi sociali e il lavoro.

Mercoledì 7 giugno il Congresso vivrà invece la modalità laboratoriale nelle quattro vicarie della Diocesi con il quarto Cantiere Post Sinodale su “Giustizia e legalità”, mentre l’8 giugno il Congresso Eucaristico si concluderà a San Ferdinando con la Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Cardinale Mario Grech, Segretario del Sinodo dei Vescovi, a cui seguirà la processione con lo speciale evento conclusivo: la dedicazione di San Ferdinando a “Cittadella della Carità”.

Articoli Correlati