“La falsità è la verità degli altri” - Oscar Wilde
HomeAgoràAgorà CrotoneAkrea SpA Crotone: parere positivo della Autorità Garante della Concorrenza e del...

Akrea SpA Crotone: parere positivo della Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con nota appena pervenuta, ha comunicato che nell’adunanza del 21 maggio 2024 ha dato parere positivo all’affidamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani, servizio di igiene urbana e di raccolta differenziata ad Akrea SpA.

Ne danno notizia il sindaco Vincenzo Voce ed il presidente del C.d.A. di AKREA Alberto Padula.

L’autorità ha ritenuto che il contenuto della deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del 16 maggio 2024 sia idoneo a far venire meno le criticità a suo tempo sollevate con il
parere motivato a suo tempo reso.

Con tale nuova deliberazione, afferma l’A.G.C.M., il Comune di Crotone, nel confermare l’affidamento in house alla società AKREA S.p.A. del servizio di gestione dei rifiuti per tre anni, prorogabili di un anno, ha modificato e integrato la precedente deliberazione di affidamento, oggetto di censura, con l’annessione di nuovi allegati, quali il Piano Economico-Finanziario 2024-2027 e il Piano Industriale 2024-2026, e la revisione dei precedenti allegati, quali la relazione ex art. 17 del d.lgs. n. 201/2022, il contratto e il disciplinare di servizio, così assolvendo all’obbligo di fornire una
motivazione qualificata circa la forma di affidamento scelta e le ragioni del mancato ricorso al mercato ai sensi degli articoli 14 e 17 del d.lgs. n. 201/2022″.

L’Autorità monitorerà il progressivo raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata come da crono programma delineato nel Piano Industriale allegato alla deliberazione.

Articoli Correlati