“La ragione che ci fa temere l'abisso, ci rende coraggiosi di fronte alle avversità e diffidenti dinanzi al farabutto che cerca di dare gatta per lepre” - Luis Sepúlveda
HomeAgoràAgorà CosenzaCosenza, anche l'Anpi ad "Aghia Sophia Fest 4"

Cosenza, anche l’Anpi ad “Aghia Sophia Fest 4”

Venerdì 24 e sabato 25 maggio nella suggestiva cornice del lungofiume Busento di Cosenza torna Aghia Sophia fest, il festival organizzato dall’associazione Il filo di Sophia. “Abitare futuri immaginari” è il tema scelto per questa quarta edizione. Anche l’Anpi sezione di Cosenza “A. Antonante” e la sezione della Presila “Eduardo Zumpano” saranno presenti in questa due giorni culturale. L’organizzazione del festival e le sezioni Anpi infatti intendono lanciare un forte messaggio di «condivisione e lotta, un messaggio che funga, insieme, da monito e sprone, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni, unica speranza per la costruzione di un futuro più libero e consapevole». «Un messaggio – scrivono le Anpi – che passa dall’ascolto delle parole di Max Collini, storico leader degli Offlaga Disco Pax e dalle note di Jukka Reverberi dei Giardini di Mirò, protagonisti dello spettacolo-concerto Storie di antifascismo senza retorica, che chiuderà, in scienza e bellezza, l’edizione 2024». «Essere presenti – concludono – vuol dire stare dalla parte giusta della storia, una storia che è divisiva solo per chi certi concetti non li comprende e certe pratiche non le tollera. Una storia che spetta a noi continuare, ogni giorno, a scrivere».

Articoli Correlati