“Credo che non ci sia sogno più bello di un mondo dove il pilastro fondamentale dell'esistenza è la fratellanza, dove i rapporti umani sono basati sulla solidarietà, un mondo in cui siamo tutti d'accordo solla necessità della giustizia sociale e ci comportiamo di conseguenza” - Luis Sepúlveda
HomeAgoràAgorà CosenzaIl Liceo Classico Telesio di Cosenza trionfa ancora al Certame Internazionale Cardarelliano

Il Liceo Classico Telesio di Cosenza trionfa ancora al Certame Internazionale Cardarelliano

Il Liceo Classico Telesio trionfa ancora al Certame Internazionale Cardarelliano, prestigioso Concorso di letteratura italiana giunto alla sua VIII edizione e tenutosi 18, 19 e 20 aprile come ogni anno a Tarquinia, patria del poeta Vincenzo Cardarelli. A presentare il compito di qualità eccellente, come testualmente affermato da Giulio Ferroni, componente della giuria esaminatrice, Gianmario Nicastro studente della 5 A Cambridge. Gianmario ha trionfato su 35 studenti provenienti dai migliori licei d’Italia, grazie alla guida attenta della Prof.ssa Antonella Giacoia, referente Certame e “preparatore letterario” degli studenti partecipanti, che a caldo ha commentato: “sono orgogliosa di questo risultato, frutto di un lavoro attento sui testi sia di Leopardi che di Cardarelli. Un lavoro comparatistico sui due poeti e sull’eredità del poeta recanatese sulla poesia del 900”.

Già negli anni scorsi il Telesio ha raggiunto il podio conquistando per ben tre volte il primo posto, due il secondo e una volta il terzo; quanto basta per far circolare la battuta ormai comune che vincere il Cardarelli vuol dire cercare di battere il Telesio. Quest’anno in giuria nomi importanti: oltre al già detto Giulio Ferroni, Tiziano Torresi Presidente di giuria, storico della Sapienza di Roma, e ancora Fabio Canessa, Paolo Marini, Pietro Riga e la saggista Silvia Morgani.

Articoli Correlati