“L’illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari” - Antonio Gramsci
HomeAgoràAgorà CosenzaAl via le misure Aiuti di Agenda Urbana, il sindaco Caruso: "L'investimento...

Al via le misure Aiuti di Agenda Urbana, il sindaco Caruso: “L’investimento più consistente su Cosenza Vecchia”

“Agenda Urbana, insieme al CIS, rappresenta l’investimento più importante e consistente che si riverserà su Cosenza Vecchia dai tempi della sindacatura di Giacomo Mancini senior. Come allora, pertanto, assisteremo ad una fase di rinascimento del suo bellissimo patrimonio storico/architettonico, ma ancor di più alla sua rivitalizzazione attraverso l’iniziativa privata e il sostegno al sociale”. Lo afferma il sindaco Franz Caruso annunciando le importanti misure di Aiuti di Agenda Urbana che saranno presentate alla stampa, nell’ambito di un’apposita conferenza, fissata per lunedì prossimo, 27 marzo, alle ore 11 nel Salone di Rappresentanza di Palazzo dei Bruzi. All’appuntamento con i giornalisti e gli operatori dell’informazione parteciperanno il sindaco di Cosenza Franz Caruso, l’assessore del Comune di Rende con delega ad agenda urbana Lisa Sorrentino, il consigliere del Comune di Cosenza delegato ad Agenda Urbana Francesco Alimena, il dirigente del Comune di Cosenza Antonella Rino, il dirigente del Comune di Rende Francesco Azzato,  il project manager di Agenda Urbana Luigi Zinno ed il RUP del Comune di Cosenza, Giuseppe Martino. L’iniziativa è aperta anche a tutti i cittadini interessati.
“Il nostro obiettivo – prosegue il sindaco Franz Caruso – non è solo valorizzare il Centro Storico recuperandone e ristrutturandone i suoi bellissimi e pregiatissimi tesori culturali, quanto ripopolarlo e renderlo protagonista della rinascita sociale ed economica di cui vogliamo investire l’intero territorio cittadino. Le misure denominate Aiuti del programma Agenda Urbana Cosenza-Rende serviranno proprio a perseguire tale finalità. Queste misure, infatti, per un totale di 4milioni di euro, sono il più cospicuo finanziamento mai dedicato alla nascita di imprese culturali, creative e sociali a Cosenza Vecchia e ai servizi innovativi di welfare di tutta la Citta.
“Il mio augurio – conclude il primo Cittadino di Cosenza – è che il mondo imprenditoriale, culturale e sociale di Cosenza e della sua intera provincia, comprenda pienamente e accolga questa grande opportunità offerta, che servirà non solo alla rinascita di Cosenza Vecchia ma, come ho avuto più volte modo di dire, sarà capace di irradiare con i suoi benefici di sviluppo e crescita economica, l’intera città e l’area urbana vasta a cui tendiamo. Non a caso, a sostegno di queste opportunità è stato istituito e presto sarà inaugurato uno sportello informativo e di supporto a quanti vorranno presentare il loro progetti per beneficiare delle misure Aiuti di Agenda urbana. Come amministrazione comunale stiamo facendo fino in fondo la nostra parte, adesso occorre che intervenga anche la società civile con i suoi gangli vitali”.
Articoli Correlati