“La vita è bella. Possano le generazioni future liberarla da ogni male, oppressione e violenza e goderla in tutto il suo splendore” - Lev Trotsky
HomeAgoràAgorà CosenzaSabato 18 gastronomia e musica da "Barbieri" ad Altomonte (CS)

Sabato 18 gastronomia e musica da “Barbieri” ad Altomonte (CS)

Identità, valorizzazione del paniere di produzioni IGP Calabria, turismo esperienziale, è una Primavera in anticipo quella che si respira nell’oasi di pace dell’Hotel-Ristorante Barbieri dove continua la sperimentazione identitaria e sotto il sole di Altomonte, fonte inesauribile di vitamina D, prosegue ininterrotta l’attività dell’orto-laboratorio e le spedizioni della Calabria autentica nel resto del mondo con la Bottega online. – Sabato 18 nuovo appuntamento di WEEK END IN MUSICA con Sonia Tiano.

 

“La proposta di nuove ricette che vedono protagonisti i frutti della terra e di stagione – sottolinea l’Agrichef Enzo – vogliono continuare ad essere il nostro contributo a far conoscere e promuovere la biodiversità di cui è ricca la nostra terra.

 

SOTT’OLI E CREMA DI FINOCCHIO IGP DI ISOLA CAPO RIZZUTO – Stiamo continuando a rendere omaggio all’ultima delle eccellenze in ordine di tempo arrivate nel pantheon identitario calabrese: il Finocchio di Isola Capo Rizzuto, di recente insignito dall’IGP, un nuovo gioiello nel nostro paniere di qualità. – In laboratorio stiamo lavorando ai sott’olio ed alla crema di questo finocchio davvero speciale, tra le icone della magica terra di Pitagora.

 

NUOVA RICETTA CON ACCIUGHE DI SCHIAVONEA E CAPPERI DI S.LORENZO DEL VALLO – Dagli orti, passando dai laboratori alla cucina, quello di Enzo, insieme ai figli Michele, Laura ed Alessandra ed alla super Patrizia Guerzoni, è un continuo andirivieni con i piedi nella terra, le mani in pasta e la testa nel mondo; ed ecco spuntare un nuova ricetta: gli involtini di pomodori secchi, farciti alle acciughe di Schiavonea che, mai dimenticarlo – ricorda l’Agrichef – è uno dei più grandi borghi storici marinari e tra le più grandi marinerie del Sud Italia; insieme alla acciughe, nel nuovo piatto identitario Barbieri si potranno gustare anche i capperi di San Lorenzo del Vallo; cosa volete di più? Queste sono esperienze pure – scandisce Enzo – non piatti.

 

A DALLAS TUTTI PAZZI PER GLI ZAFARANI DI BARBIERI – e poi gli immancabili zafarani cruschi, ai quali è stato addirittura consacrato il più importante riconoscimento di famiglia (il Premio Nazionale Barbieri – Identità ed emozioni per lo sviluppo), al cui fascino e sapore autentico è stata dedicata nelle scorse settimana, diretta da Michele Barbieri, una vera e propria Confraternita nell’ambito della Fice – Federazione Italiana dei Circoli Enogastronomici  e che nei giorni scorsi sono stati riselezionati in qualità e grandezza per una importante spedizione negli Usa, a Dallas, dove impazziscono per questa croccantezza così tosta, raffinata ed erotica.

 

SABATO 18 NUOVO APPUNTAMENTO DI WEEK END IN MUSICA. – La proposta 2023 di esperienze, iniziative ed emozioni enogastronomiche e culturali a Casa Barbieri, nella Città d’Arte di Altomonte, continua con Sonia Tiano, volto e voce del Klab Live Band, formazione calabrese attiva da ben 12 anni, che fa scatenare il proprio pubblico sui generi pop, dance, rock e funky. Il repertorio per la cena spettacolo con inizio alle ore 21 spazierà nella musica italiana dagli anni ‘60 sino ai giorni nostri.

 

MENU ISPIRATO ALLO JONIO. Chips di patate della Sila, cocktail di gamberi di nassa di Schiavonea con salsa autentica Barbieri, calamari saltati in extravergine, gnocchetti ai bijoux di mare, tagliata di seppioline panate, crudità, noci e arance. Sono, queste, alcune delle esperienze gastronomiche che si potranno scegliere tra le altre proposte in menù”.

Articoli Correlati