“La falsità è la verità degli altri” - Oscar Wilde
HomeAgoràAgorà CosenzaAnnual Award Gala di Aces, Rende alla cerimonia al Parlamento di Bruxelles...

Annual Award Gala di Aces, Rende alla cerimonia al Parlamento di Bruxelles per il riconoscimento di Città Europea dello Sport

Ieri sera il consigliere comunale con delega allo sport del comune di Rende, Giovanni Gagliardi, ha presenziato a Bruxelles all’Annual Awards Gala di Aces Europa.
Durante la serata all’interno del Parlamento Europeo, Rende ha ricevuto ufficialmente il titolo di Città Europea dello Sport.

“Una grande emozione essere presenti all’evento”, ha affermato Gagliardi aggiungendo: “tale riconoscimento è frutto del lavoro sinergico della nostra amministrazione che ha saputo fare rete con le realtà locali e nazionali e puntare sullo sport come vettore di crescita economica, culturale e sociale. Un sentito ringraziamento, poi da parte dell’amministrazione comunale va anche a Vincenzo Lupattelli di Aces Italia e a Gian Francesco Lupatelli di Aces Europe: siamo onorati e orgogliosi per questo prestigioso riconoscimento verso la Città di Rende. Certamente il percorso virtuoso intrapreso dall’amministrazione comunale, continuerà in modo sinergico con tutte le realtà territoriali per gli anni a venire e soprattutto per il 2023, mantenendo fede alla fiducia risposta nei nostri confronti. A breve incontreremo tutte le realtà sportive per condividere con loro questo momento importante e prestigioso che è frutto anche e soprattutto del loro prezioso supporto”.

“Abbiamo puntato sull’accessibilità degli sport e ciò si è dimostrata scelta vincente: presto sarà realizzato il centro polifunzionale di sport classici e paralimpici. L’area dell’ex Marchesino sarà l’unica realtà del genere del Sud Italia e la seconda a livello nazionale, ma perché è il risultato di un’azione congiunta e sinergica dell’amministrazione comunale, della Fispic, dell’Uici e dell’associazionismo sportivo: un esempio virtuoso al servizio di una comunità senza barriere, inclusiva, sostenibile”, ha proseguito Gagliardi.

“Rende ha avviato da tempo la riqualificazione dei numerosi impianti sportivi presenti in città, garantendo una varietà di sport e promuovendo così la pratica sportiva per tutte le fasce d’età: per la nostra amministrazione lo sport deve essere di tutti, nessuno escluso”, ha concluso il consigliere comunale.

Articoli Correlati