“Si è sempre responsabili di quello che non si è saputo evitare” - Jean-Paul Sartre
HomeAgoràAgorà CosenzaPremio Altomonte al "Chiostro racconta": domani 28 settembre, la cerimonia di premiazione...

Premio Altomonte al “Chiostro racconta”: domani 28 settembre, la cerimonia di premiazione nel comune cosentino

È arrivato il tempo del Premio Altomonte all’interno delle iniziative de “Il Chiostro racconta”. Un premio prestigioso che verrà consegnato alle eccellenze che si sono sapute distinguere nel mondo della narrativa, artigianato, impegno sociale, musica, teatro, arte e giornalismo.

I nomi dei premiati verranno resi noti mercoledì 28 settembre, a partire dalle 18, nel Chiostro dei domenicani.

La cerimonia di premiazione sarà anche occasione per ricordare e consegnare una targa alla memoria di Franco Dionesalvi, per il suo grande contributo alla Narrativa, e di Emanuele Giacoia, per la sezione Giornalismo, vero e proprio “gigante” del settore.

«Ricevere il Premio Altomonte – dice il sindaco Gianpietro Coppola – significa entrare a far parte della nostra comunità. Teniamo molto a selezionare in maniera particolare i vincitori di questo riconoscimento proprio perché devono essere delle eccellenze capaci di portare in alto il nome di Altomonte nel mondo».

Il Premio Altomonte è il culmine delle iniziative de “Il Chiostro racconta” che sono andate avanti per tutta l’estate sino ai primi giorni dell’autunno.

Si è iniziato con visto la presentazione dei libri “L’illusione del melograno” di Marcostefano Gallo e “Varie in stato di ebbrezza” di Assunta Morrone e gli incontri “Viaggi di-Versi – Poeti e poesia in Calabria”; “Donne artigiane in Calabria” e “Video art, in Calabria e nel mondo” per poi proseguire con un appuntamento dedicato agli “Scrittori e letteratura calabrese in Calabria e nel mondo”; uno su “La musica popolare calabrese” e l’ultimo con “Il teatro calabrese”.

Articoli Correlati