“Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza” - Benjamin Franklin
HomeAgoràAgorà CatanzaroL'amministrazione comunale di Lamezia Terme aderisce al World IBD Day - Giornata...

L’amministrazione comunale di Lamezia Terme aderisce al World IBD Day – Giornata mondiale delle malattie infiammatorie croniche dell’intestino che si celebra il 19 maggio

Cinque milioni di persone nel mondo e 200.000 in Italia soffrono di una malattia infiammatoria cronica dell’intestino e i numeri sono destinati a crescere nei prossimi anni. Le MICI, caratterizzate dall’impatto fortemente negativo sulla vita quotidiana e dalla compromissione della sfera relazionale dei pazienti, sono vere e proprie malattie sociali che causano spesso disabilità invisibili e condizioni invalidanti.
Per celebrare la Giornata Mondiale delle MICI 2019, la Federazione Europea per Crohn e Colite Ulcerosa (EFCCA – European Federation of Crohn’s and Ulcerative Colitis, www.efcca.org) in collaborazione con le sue 36 associazioni-membro, unisce gli sforzi attorno alla campagna di sensibilizzazione “Migliorare la qualità di vita per i pazienti affetti da MICI”. L’obiettivo è creare una maggiore consapevolezza sulle malattie infiammatorie dell’intestino, aprendo una strada verso miglioramenti della qualità di vita delle persone affette da MICI.
Ed è così che domani, domenica 19 maggio, simbolicamente, a Lamezia Terme, la statua della Madonnina dell’obelisco sito in Piazza Ardito – Nicastro. si accenderà di color viola, grazie alla costante sinergia tra l’amministrazione comunale e la “City Green Light srl” di Vicenza, ditta appaltatrice per la gestione degli impianti di Pubblica illuminazione e Semaforici.
Il colore viola quale tonalità cromatica per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica in un abbraccio ideale e internazionale in solidarietà ai 5 milioni di persone che convivono con una MICI e dei loro familiari.

Articoli Correlati