“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeAgoràAgorà CatanzaroITS CADMO Academy di Soverato tra i primi dieci del Contest nazionale...

ITS CADMO Academy di Soverato tra i primi dieci del Contest nazionale “Let’s Cyber Game”

Il 21 maggio a Roma al FORUM PA 2024, durante il Talk “Let’s cyber game! Il ruolo della gamification per una cultura diffusa della sicurezza informatica”, verranno presentati i dieci progetti ammessi alla fase finale del contest nazionale ‘LET’S CYBER GAME’ e, tra questi, solo tre verranno proclamati vincitori.

I protagonisti di questa sfida sono gli studenti dei 22 ITS Academy italiani appartenenti all’Area 10 ICT – Information and Communication Technology” . Studenti che hanno impiegato le proprie competenze per ideare, sviluppare, testare e prototipare videogiochi incentrati sulla cybersecurity e il contrasto al cybercrime.
L’ ITS CADMO ACADEMY di Soverato (CZ) è rientrato tra i primi dieci progetti ammessi alla fase finale del Contest, con cinque dei propri studenti  del corso “UX Specialist & Process Architect”  “Antonino Tripodi, Giorgio Matacera, Francesco Schiavello, Bryan Uppolo, Domenico Correale” e con il coordinatore del corso e di progetto, Stefania Muzzi, Dott.ssa in Ingegneria Informatica e Biomedica, con un videogame, nato con lo scopo di intrattenere e sensibilizzare ad un uso più consapevole e sicuro degli strumenti digitali per difendersi dalle minacce presenti nel mondo informatico, da loro progettato e sviluppato denominato “IOOLT

La gamification può svolgere un ruolo fondamentale nel coinvolgere le nuove generazioni, promuovendo comportamenti sicuri e responsabili nell’uso delle tecnologie digitali.

Non resta che attendere l’annuncio dei tre vincitori finali, che saranno premiati dalla Capo Dipartimento del MIMIT Eva Spina.

Articoli Correlati