“Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza” - Benjamin Franklin
HomeAgoràPrecariato, giovedì a Roma l'iniziativa nazionale. Baldari (FP CGIL Calabria): "Male che...

Precariato, giovedì a Roma l’iniziativa nazionale. Baldari (FP CGIL Calabria): “Male che affligge la Calabria”

‘Superare il precariato, costruire il futuro. Per un piano straordinario dell’occupazione pubblica’. È il titolo dell’iniziativa promossa dalla Fp Cgil Nazionale e in programma giovedì 30 marzo a Roma presso ‘Spazio Pubblico”, il centro di cultura sindacale della Fp Cgil, a partire dalle ore 10.30: la manifestazione potrà essere seguita anche sulla pagina Facebook della Funzione Pubblica Cgil nazionale e calabrese.
A rilanciarne l’importanza è Alessandra Baldari, segretaria generale Fp Cgil Calabria, che sta conducendo una battaglia per la stabilizzazione dei precari nella Pubblica Amministrazione. In particolare, nelle ultime settimane, l’attenzione si è focalizzata sui “Tecnici per il Sud” nell’ambito del Pnrr. “Si tratta di un’occasione che lo Stato italiano non può perdere su un duplice aspetto: la possibilità di trasformare a tempo indeterminato migliaia di posti di lavoro e, allo stesso tempo, dare un concreto aiuto per i disastrati comuni del nostro Sud, sempre più vittime di tagli e mancanza di risorse”.
Lotta alla precarietà, dunque, che per Baldari rappresenta  un “chiaro deterrente a confronto del pieno, efficace ed efficiente coinvolgimento dei lavoratori rispetto alle mansioni loro assegnate e alla loro integrazione nei rispettivi uffici. A dimostrarlo è il fatto che questi lavoratori scappano via dai posti assegnati in favore di altre soluzioni, magari meno vantaggiose, ma a tempo indeterminato. Ecco che allora l’iniziativa di giovedì è una occasione per affrontare con competenza e professionalità il tema del precariato, e non solo attraverso la discussione ma anche con la proposizione di soluzioni concrete e realizzabili che hanno come mira quella di tutelare i lavoratori”.
All’iniziativa nazionale parteciperanno i parlamentari: Arturo Scotto, primo firmatario della mozione a sostegno del Piano straordinario per l’occupazione pubblica, insieme ai co-firmatari Marco Sarracino, Toni Ricciardi, Andrea Rossi, Maria Stefania Marino, Silvia Roggiani e Giuseppe Provenzano. Interverranno inoltre: Camilla Piredda, coordinatrice nazionale dell’Unione degli Universitari; Davide Franceschin, segretario nazionale Nidil Cgil; Florindo Oliverio e Michele Vannini, segretari nazionali Fp Cgil; Serena Sorrentino, segretaria generale Fp Cgil.
Articoli Correlati