“Sono la forza e la libertà che fanno gli uomini egregi. La debolezza e la schiavitù non hanno mai fatto altro che dei malvagi” - Jean Jacques Rousseau
HomeCalabriaDa martedì altre due perturbazioni di origine artica: venti intensi, calo termico...

Da martedì altre due perturbazioni di origine artica: venti intensi, calo termico e torna la neve sulle Alpi

L’autunno e’ partito con piogge diffuse anche sotto forma di nubifragi che in questi giorni stanno interessando molte Regioni. IlMeteo.it mette in evidenza che si contano gia’ allagamenti e danni, soprattutto sulle regioni tirreniche come in Toscana, Lazio e Campania, e che le piogge colpiscono anche il Molise, la Puglia e a tratti pure il Nord e le Isole Maggiori. Da martedi’ arriveranno altre due perturbazioni di origine artica, ci saranno venti in intensificazione e un calo termico; inoltre torna la neve sulle Alpi a quote inferiori ai 1.600 metri.

Nel dettaglio, lunedi’ 26. Al nord: peggiora dal pomeriggio dal Nordest verso la Lombardia. Al centro: molto instabile su Toscana, Umbria e Lazio. Al sud: maltempo diffuso, fortissimo tra Campania e Calabria.

Martedi’ 27. Al nord: ultime piogge sul Triveneto, sole altrove. Al centro: rovesci sparsi sulle Tirreniche. Al sud: temporali sulla Calabria tirrenica, sole altrove.

Mercoledi’ 28. Al nord: nubi sparse, neve sui confini alpini. Al centro: peggiora dal pomeriggio/sera su Tirreniche e sassarese. Al sud: qualche rovescio in Calabria.

Tendenza. Nuova perturbazione tra giovedi’ e venerdi’, graduale miglioramento nel weekend.

Articoli Correlati