“Credo che non ci sia sogno più bello di un mondo dove il pilastro fondamentale dell'esistenza è la fratellanza, dove i rapporti umani sono basati sulla solidarietà, un mondo in cui siamo tutti d'accordo solla necessità della giustizia sociale e ci comportiamo di conseguenza” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCrotoneAlluvione Crotone 2020, la task force comunale incontra la Protezione civile: obiettivo...

Alluvione Crotone 2020, la task force comunale incontra la Protezione civile: obiettivo accelerare per pratiche di ristoro 

 

Prosegue il lavoro della task force comunale istituita dal sindaco Voce per definire le pratiche di ristoro per i danni subiti da cittadini ed imprenditori a seguito dell’alluvione del novembre 2020.

Un lavoro – si legge in un comunicato stampa del Comune di Crotone – che non è meramente burocratico in quanto, come precedentemente evidenziato, le pratiche pervenute dalla Regione presentavano incongruenze che mettevano a rischio l’esecutività delle stesse e il rimborso per gli stessi aventi diritto.

Questa mattina la task force comunale, coordinata dal dirigente del Settore Lavori Pubblici Salvatore Gangemi, ha incontrato a Catanzaro i referenti regionali del Settore Protezione Civile per una valutazione comune al fine di risolvere la problematica rilevata.

La sinergia istituzionale stabilita ha consentito di trovare una linea comune di intervento al fine di risolvere e superare in tempi strettissimi la problematica rilevata e consentire a tutti gli aventi diritto di poter usufruire del rimborso per il danno subito.

Articoli Correlati