“A volte bisogna rischiar, fare altre cose. Occorre rinunziare ad alcune garanzie perché sono anche delle condizioni” - Tiziano Terzani
HomeCalabriaCatanzaroImpianti sportivi all’attenzione della VI commissione consiliare “Vigilanza e Controllo”: si inizia...

Impianti sportivi all’attenzione della VI commissione consiliare “Vigilanza e Controllo”: si inizia dalle strutture sportive di Siano e del Verdoliva

L’attenzione della VI Commissione consiliare comunale “Vigilanza e Controllo”, presieduta dal consigliere Stefano Veraldi, si concentra sulle strutture sportive, a partire da quelle ubicate nei quartieri di Siano e Gagliano, in particolare lo stadio “Verdoliva”.
“Quello dello spreco per le casse pubbliche, derivante dalla malagestione e dagli affitti stracciati con cui il Comune di Catanzaro ha forse concesso per troppi anni impianti sportivi di sua proprietà. E ora, la sesta commissione consiliare “Vigilanza e Controllo è pronta a cercare di fare luce fino in fondo e ad agire di conseguenza su vecchie gestioni non riguardanti l’attuale amministrazione comunale”.

Sono state, infatti, richieste al Settore Patrimonio una serie di documenti riguardanti le due strutture sportive: attestazione eventuali canoni scaduti; eventuali piani di rientro concessi; eventuali Delibere di Giunta per assegnazione strutture ed eventuali proroghe concesse. In caso di morosità, la Commissione richiede di ricevere tutte le azioni avviate dall’attuale amministrazione per il recupero delle somme dovute e/o azioni già avviate rescissioni di contratti.

“Tale lavoro – conclude la nota della sesta commissione consiliare – è necessario al fine di ottimizzarne l’utilizzo delle strutture sportive e senza escludere che la commissione consiliare valuterà, se vi saranno i presupposti per trasmettere un atto gestionale ai settori”

Articoli Correlati