“La libertà è uno stato di grazia e si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla” - Luis Sepúlveda
HomeAgoràAgorà CatanzaroL'importanza della differenza nell'incontro a Chiaravalle con Mimmo Lucano per il "Premio...

L’importanza della differenza nell’incontro a Chiaravalle con Mimmo Lucano per il “Premio Liberetà”

“Insieme: Unici perché diversi”. È questo il tema della seconda edizione del “Premio Liberetà” che si terrà a Chiaravalle con la preziosa presenza di Mimmo Lucano domani mercoledì 25 maggio. Promosso dal Coordinamento Donne SPI Cgil di Chiaravalle Centrale in collaborazione con lo Spi Cgil Calabria e Auser Calabria si affronteranno temi attuali e fondamentali.

In particolare, grazie ai lavori pervenuti, poesie e racconti, si racconterà e rifletterà sulla diversità e su come da valore aggiunto diventi spesso elemento discriminante e di emarginazione.

Nell’occasione verranno incontrate le nuove generazioni, si dialogherà con gli studenti che hanno partecipato al concorso a Premi con le loro composizioni ed hanno evidenziato come trascurando “l’unicità” di una persona questa possa diventare oggetto di scherno o di bullismo e violenza.

«Mimmo Lucano – affermano i sindacati – della diversità ha fatto una sua ragione di vita e soprattutto ha fatto dell’unicità di ogni essere umano una risorsa per Riace trasmettendo al mondo intero il “modello Riace” quale sinonimo di accoglienza, umanità e soprattutto riconsegnando dignità alle persone».

L’evento si terrà il 25 maggio alle 10 a Chiaravalle Centrale nei locali dell’Imperial Hotel.

Articoli Correlati