“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeCalabriaVibo ValentiaLa Fillea Cgil plaude a notizia finanziamento per completamento Trasversale delle Serre

La Fillea Cgil plaude a notizia finanziamento per completamento Trasversale delle Serre

“La notizia dell’autorizzazione, da parte del Ministero delle Infrastrutture, dell’anticipazione di un ulteriore finanziamento pari a 128,5 milioni di euro per la SS182 “Trasversale delle Serre” ci conforta per il completamento di un’importantissima infrastruttura in termini di collegamento nell’area centrale della Calabria. Questo ulteriore finanziamento dovrebbe permettere di raggiungere la completa copertura finanziaria per tutti i cinque lotti della Trasversale, il cui investimento complessivo dovrebbe ammontare a 521 milioni di euro.  Per noi la realizzazione del completamento della “Trasversale delle Serre” rappresenta qualcosa di molto importante e di strategico per la rete viaria calabrese in quanto permetterà di rendere decisamente più veloce e, soprattutto, più sicuro il collegamento tra il Tirreno e lo Jonio. Un collegamento che rappresenta un elemento imprescindibile per lo sviluppo economico dell’intera Calabria. Il nostro auspicio è quello che adesso, avendo acquisito la piena copertura dei costi di realizzazione, chi di dovere non perda tempo e si attivi per avviare, con urgenza, tutte le procedure necessarie alla completa realizzazione dell’importante e strategica opera. Come Fillea Cgil auspichiamo che i lavori per la realizzazione del completamento della Trasversale delle Serre, possano iniziare il più presto possibile e che questi siano realizzati nel pieno rispetto delle fondamentali norme di sicurezza e regolarità del lavoro e che, soprattutto, il tutto possa avvenire nel massimo rispetto della legalità. Perciò, riteniamo  che sia arrivato il momento non più rinviabile di sedersi tutti a un tavolo, le aziende aggiudicatarie e le parti sociali, per sottoscrivere la contrattazione d’anticipo (art. 9), uno strumento vincolante e inderogabile per l’applicazione del CCPL vigente nella provincia di Catanzaro ai lavoratori che saranno impegnati in questi interventi e che garantirà più sicurezza e più formazione attraverso gli Enti Bilaterali di settore e quindi una maggiore qualità delle opere che si andranno a realizzare. La Fillea Cgil Calabria e le sue strutture territoriali si dicono disponibili, fin da adesso, ad avviare un confronto nell’insegna della trasparenza e legalità e a fare la loro parte dando il loro fattivo contributo”. Lo afferma in una nota Simone Celebre Segretario Generale Fillea Cgil Calabria.

Articoli Correlati