“È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità” - Albert Einstein
HomeCalabriaCosenzaCrosia (Cs), il Comune aderisce all'anagrafe nazionale digitale

Crosia (Cs), il Comune aderisce all’anagrafe nazionale digitale

E-government e burocrazia più snella. Il Comune di Crosia dallo scorso aprile 2022 è tra gli enti locali aderenti all’anagrafe nazionale digitale. Un servizio che consente a tutti i cittadini italiani di poter accedere a diversi servizi anagrafici tra cui il cambio di residenza e dimora. Di recente le prestazioni fornite dal portale interattivo sono state ampliate con l’obiettivo di rendere più snello e immediato l’accesso alla pubblica amministrazione senza la necessità di recarsi fisicamente agli sportelli.

È quanto fa sapere il responsabile dell’Ufficio Anagrafe del Comune di Crosia, Simona Curia, presentando il vasto paniere di servizi offerti dal portale di Anagrafe Nazionale (https://www.anagrafenazionale.interno.it/servizi-al-cittadino/).

Dal 27 aprile 2022 tutti i cittadini possono richiedere online il cambio di residenza o di dimora da un Comune all’altro in Italia o il rimpatrio dall’estero per i cittadini iscritti all’AIRE. Può essere richiesto anche il cambio di abitazione nell’ambito di un qualsiasi Comune.

Inoltre, attraverso il portale è possibile scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma e gratuita, per proprio conto o per un componente della propria famiglia, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Potranno essere scaricati, anche in forma contestuale, i seguenti certificati: Anagrafico di nascita; Anagrafico di matrimonio; Anagrafico di Cittadinanza; Anagrafico di Esistenza in vita; Anagrafico di Residenza; Anagrafico di Residenza AIRE; Anagrafico di Stato civile; Anagrafico di Stato di famiglia; Anagrafico di Stato di famiglia e di stato civile; Anagrafico di Residenza in convivenza; Anagrafico di Stato di famiglia AIRE; Anagrafico di Stato di famiglia con rapporti di parentela; Anagrafico di Stato Libero; Anagrafico di Unione Civile; Anagrafico di Contratto di Convivenza.

Per accedere al portale https://www.anpr.interno.it/ è necessaria la propria identità digitale (Spid, Carta d’Identità Elettronica, Cns) e se la richiesta è per un familiare verrà mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato.

Il servizio, inoltre, consente la visione dell’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e di poterlo scaricare in formato pdf o riceverlo via mail.

Articoli Correlati