“Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo” - Immanuel Kant
HomeCalabriaCosenzaIncendi, il sindaco Greco: "Rischio elevato con emergenza idrica"

Incendi, il sindaco Greco: “Rischio elevato con emergenza idrica”

“L’impossibilità di poter estinguere un incendio da parte delle squadre operative dei Vigili del Fuoco, fenomeno che specialmente con l’innalzamento delle temperature, non risparmia i nostri territori, è l’altra faccia della medaglia dell’emergenza idrica che sta interessando anche il nostro territorio. Per scongiurare questo, come altri rischi legati alla salute pubblica, è necessaria la collaborazione di tutti”.

È quanto sottolinea il sindaco di Cariati, Filomena Greco, rinnovando l’appello alla cittadinanza a seguire scrupolosamente tutte le indicazioni contenute nell’ordinanza sindacale ed evidenziate, da ultimo, anche nella comunicazione pervenuta dal Prefetto di Cosenza a tutti i comuni: evitare sprechi e limitare il consumo di acqua all’esclusivo uso consentito.

È fatto divieto assoluto di utilizzare l’acqua della condotta idrica comunale, per annaffiare orti, giardini, terreni; lavare cortili e piazzali, veicoli a motore; riempire piscine, fontane ornamentali e simili. È fatto divieto di innestare pompe e manichette nelle fontanelle pubbliche che impediscano il libero prelievo di acqua, per riempire serbatoi, botti o cisterne.

Prosegue l’attività di monitoraggio sull’intero territorio comunale da parte dell’ufficio tecnico, coadiuvato dagli agenti della Polizia Municipale. Per l’uso improprio dell’acqua sono previste sanzioni.

Articoli Correlati