“Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza” - Benjamin Franklin
HomeCalabriaAutonomia differenziata, Occhiuto frena: "Così com'è ddl non creerà alcuna opportunità"

Autonomia differenziata, Occhiuto frena: “Così com’è ddl non creerà alcuna opportunità”

“Il disegno di legge sull’autonomia differenziata, per come è stato licenziato dal Senato, credo che non creerà alcuna opportunità né al Nord né al Sud. In quel testo c’è scritto che le intese si possono fare solo dopo aver definito i Lep: lo Svimez dice che ci vorranno 70-80 miliardi di euro per finanziarli”.
Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, intervenendo a “Verso Sud”, il forum organizzato da The European House Ambrosetti in corso a Sorrento.
“Credo che sia un disegno di legge che non produrrà effetti sostanziali, ma potrebbe creare problemi nelle materie che non sono ‘leppizzabili’, per le quali è previsto che si possano fare intese da subito.
Io ho chiesto, attraverso il Consiglio regionale della Calabria, che anche su queste materie ci sia una preliminare valutazione di impatto.
Se qualche Regione decide ad esempio, di rendersi autonoma nel commercio, voglio capire qual è l’impatto magari sugli agricoltori che esportano i loro prodotti.
Il tema dell’autonomia differenziata è diventato più ideologico che sostanziale. Io ho sperato quando è stata presentata questa proposta di legge che fosse l’occasione per definire finalmente i diritti sociali e civili secondo i fabbisogni standard e non più secondo la spesa storica. Registro che il risultato purtroppo è ancora troppo parziale”.
Articoli Correlati