“Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza” - Benjamin Franklin
HomeAgoràOcchiuto: "Basta vittimismo, valorizziamo nostre potenzialità. Cerco di fare il presidente come...

Occhiuto: “Basta vittimismo, valorizziamo nostre potenzialità. Cerco di fare il presidente come se fossi il Ceo di una azienda”

“Il Sud non è solo un luogo di problemi. Rispetto al Mezzogiorno c‘è una insufficiente consapevolezza, sia a livello nazionale che locale, delle potenzialità che quest’area può riverberare per tutto il Paese. Il Sud può essere l’hub di sviluppo dell’intera Italia e dell’Europa sul Mediterraneo”.

Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, intervenendo a “Verso Sud”, il forum organizzato da The European House Ambrosetti in corso a Sorrento.

“Ho sotto gli occhi quello che sta succedendo. Il porto di Gioia Tauro è uno dei principali porti del Mediterraneo, ha fatto +7% anche negli ultimi mesi, movimenta circa 4 milioni di container all’anno. Msc, che è il primo terminalista, prevede uno sviluppo di questo porto fino ad una movimentazione di 7 milioni di container nei prossimi anni.

Noi abbiamo davanti una opportunità, possiamo coglierla o possiamo fare come altre volte purtroppo è stato fatto in questo Paese.

Governo una regione che è una regione di straordinaria potenzialità. L’opposizione in Consiglio regionale a volte mi critica perché parlo sempre troppo bene della Calabria, e mi dicono che invece dovrei parlare dei problemi.

Io cerco di fare il presidente come se fossi il Ceo di una azienda, come se la regione fosse la mia azienda.

Sono stato eletto per tentare di affrontare e di risolvere i problemi ma devo fare in modo che la mia regione possa diventare un luogo capace di attrarre quanti vogliono investire in Calabria.

A volte questo atteggiamento è mancato anche nei gruppi dirigenti delle Regioni del Sud: io dico basta vittimismo, dobbiamo essere in grado di valorizzare le opportunità che abbiamo”.

Articoli Correlati