“Se avete preso per buone le «verità» della televisione, / anche se allora vi siete assolti / siete lo stesso coinvolti” - Fabrizio DeAndrè, Canzone del maggio, n.° 2
HomeAltri sportDomotek Volley, ecco il Ds Pellegrino: "Ho già lavorato con Antonio Polimeni....

Domotek Volley, ecco il Ds Pellegrino: “Ho già lavorato con Antonio Polimeni. Nuovi acquisti? Ho chiesto ad Andrea Gardini”

Il livello di serietà della Domotek Volley, è ancora una volta evidenziato dalla scelta immediata del direttore sportivo, appena conquistata la promozione in A3. Cesare Pellegrino, in una veste per lui nuova, è stato presentato nella mattinata di venerdì agli organi di informazione.

“Quest’anno, la veste per me è nuova. Il programma stilatomi da Antonio Polimeni e Marco Martino è interessante. Ho seguito le partite, vedendo in presenza le gare di playoff. Mi ha convinto il livello di organizzazione della società, molto seria e preparata. Quando coach Polimeni mi ha proposto di unirmi come direttore sportivo, ho accettato subito. Sento responsabilità e stimoli. Sono attivo da qualche settimana, stiamo preparando la squadra per il prossimo anno”.

“Ci conosciamo da tantissimi anni con Antonio Polimeni. Abbiamo già lavorato assieme, poi mi è stato vicino per altri motivi. Sto sentendo sia giocatori che procuratori. Potrebbero esserci due gironi da 10 squadre, ma mi sembra una previsione catastrofistica e legata alle iscrizioni. Abbiamo bisogno di un attaccante in posto 4, che sappia ricevere. Settore giovanile? Quest’anno siamo obbligati a partecipare ai campionati giovanili, ci stiamo lavorando. Serviranno tecnici preparati “.

“Nuovi arrivi? I coach americani lavorano molto bene. In questi giorni ho sentito Andrea Gardini, che allena all’estero. Bisogna guardare anche alla fisicità dei giocatori, nella pallavolo moderna è importante”.

p.f.

Articoli Correlati