“Chi non conosce la verità è soltanto uno sciocco; ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un malfattore” - Bertolt Brecht
HomeAgoràAgorà Vibo ValentiaA Tropea la quarta edizione del premio Blu Calabria "Mare pulito Bruno...

A Tropea la quarta edizione del premio Blu Calabria “Mare pulito Bruno Giordano”

Ancora una volta, per il quarto anno, il bellissimo porto di Tropea ospiterà il premio Blu Calabria “Mare pulito Bruno Giordano”. Appuntamento fissato per giovedì 18 agosto alle ore 20,30 al Marina Yacht club.
Il presidente dell’associazione, Francesca Mirabelli, da anni è impegnata nella promozione della buona cultura ambientale. Tema più che mai avvertito, sul quale anche la governance calabrese- negli ultimi tempi- sta focalizzando maggiori attenzioni e monitoraggi.
Oltre ai saluti del sindaco di Tropea, Giovanni Macri’, parteciperanno il Generale Comandante dei Carabinieri Legione Calabria, Pietro Salsano; il comandante della Guardia costiera di Vibo Valentia, Massimiliano Pignatale ed il procuratore di Vibo Camillo Falvo a cui spetterà l’onore di premiare il comune prescelto.  Soverato si è aggiudicata il titolo del 2022. Mentre a Tropea sarà consegnata la bandiera blu.
I riconoscimenti sono realizzati dal maestro Michele Affidato. Con i video di Giovanni Laganà, divulgatore naturalista subascqueo. L’intrattenimento è invece a cura dell’artista Maria Thalita de Paula. Alla giornalista Rossella Galati il compito di condurre l’evento.
“L’associazione Mare pulito Bruno Giordano è ormai riferimento per istituzioni e cittadini. Siamo impegnati costantemente per tenere alta l’attenzione sulla qualità ambientale del nostro amato territorio. La kermesse di Tropea diventa quindi occasione di scambio di opinioni e collaborazioni. Tutti uniti per il solo ed unico obiettivo”, assicura Francesca Mirabelli.
Articoli Correlati