“L’unica vera prigione è la paura” - Aung San Suu Kyi
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaBarbiana 2.0: al via il progetto promosso dall'Associazione don Milani a Gioiosa...

Barbiana 2.0: al via il progetto promosso dall’Associazione don Milani a Gioiosa Ionica

Sulle orme della pedagogia rivoluzionaria di don Milani con Barbiana 2.0. A pochi giorni dal centenario della sua nascita, prende il via il progetto che avvia nuovi percorsi educativi e ludici nelle classi dell’IC Marina di Gioiosa Ionica con attività e laboratori gratuiti rivolti a bambine e bambini tra i 5 e 10 anni. Giovedì 25 maggio, alle ore 16:30, l’evento di presentazione e di avvio del progetto che si svolgerà presso l’aula magna del plesso della Scuola Secondaria di I Grado “P. Brugnano” di Via Calvario (Marina di Gioiosa Ionica).

Promosso da Associazione don Milani insieme ad un ampio partenariato di associazioni e enti territoriali – A.S.D. Scuola Etica e Libera di Educazione allo Sport, Comune di Caulonia, Comune di Gioiosa Ionica, Comune di Marina di Gioiosa Ionica, Associazione daSud, Unione dei Comuni della Valle del Torbido – e finanziato dall’Unione europea nell’ambito del Next Generation EU- PNRR M5C3 – Investimento 1.3 – Interventi socio-educativi strutturati per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno a sostegno del Terzo Settore, il progetto si propone attraverso azioni e interventi mirati di contrastare la dispersione e l’abbandono scolastico attraverso un’ampia proposta di percorsi educativi e ludici capaci di sostenere la crescita e la formazione del minore, nonché di farne emergere capacità, interessi e talento nel tempo scolastico e nell’extra-scuola.

Dal supporto scolastico ai laboratori di social skills e di cittadinanza attiva, passando per la co-progettazione educativa e la community care in raccordo con la più ampia comunità educante (dirigenti scolastici, insegnanti, psicologi, educatori, genitori), Barbiana 2.0 vuole contribuire a sviluppare nella fascia 5-10 anni un senso di appartenenza e riappropriazione della scuola e del bene pubblico, nonché strutturare sinergie nella comunità locale in una sua visione unitaria.

All’evento di presentazione e avvio del progetto interverranno: Maria Giuliana Fiaschè, dirigente scolastica IC Marina di Gioiosa Ionica; Marielisa Giocondo, presidente Associazione don Milani; Francesco Rigitano, presidente Seles; Valentina Femia, consigliera con delega Politiche Sociali del Comune di Marina di Gioiosa Ionica; Irene Agostino, Associazione Fiori Gioiosi; Luca Ritorto, sindaco di Gioiosa Ionica; Sonia Bruzzese, responsabile ambito territoriale sociale di Caulonia.

Articoli Correlati