“Si è sempre responsabili di quello che non si è saputo evitare” - Jean-Paul Sartre
HomeAgoràAgorà CosenzaR3-PARTY il 2 ottobre a Villa Nuova a Cosenza

R3-PARTY il 2 ottobre a Villa Nuova a Cosenza

L’appuntamento è per il 2 ottobre 2022 alla Villa Nuova di Cosenza, a partire dalle 9,30.

Il collettivo Munnizza Social Club – che riunisce comitati, cooperative e gruppi dell’associazionismo cittadino – invita la popolazione a partecipare al primo party delle 3 R: Riduci, Riusa, Ricicla.

La giornata del 2 ottobre porrà l’attenzione sulle buone pratiche nella gestione dei rifiuti e, in particolare, sul RIUSO ovvero sulla possibilità di trovare nuovi modi per utilizzare oggetti e materiali, ancora in buono stato e/o funzionanti, evitando così sprechi e inutili appesantimenti della catena dello smaltimento dei rifiuti.

All’interno della Villa Nuova sarà allestita un’area per il mercatino SBARATTINO dove chiunque potrà portare qualcosa che non usa più ma che è in buone condizioni per barattarlo, scambiarlo con qualcos’altro o venderlo a prezzi popolari.

Un altro spazio sarà dedicato al CONZAPARTY, una festa collettiva in cui il principio chiave è: meno rifiuti più manutenzione. Rispettando il valore degli oggetti, i volontari del Munnizza Social Club proveranno a “conzare”, ad aggiustare oggetti elettronici ed elettrici di comune utilizzo e di piccole dimensioni.

Per tutta la giornata la regola è che NULLA diventi rifiuto, quindi, sarà responsabilità di ogni partecipante alla giornata riportare con sé ciò che non è stato scambiato, venduto o aggiustato.

Non sarebbe una vera festa senza un momento di convivialità collettiva che sarà possibile grazie ai volontari dell’associazione La Terra di Piero che prepareranno pitta e frittata per i presenti.

Dalle 9:30, inoltre, sarà possibile partecipare all’evento nazionale dell’associazione Plasticfree in cui i volontari saranno impegnati nella rimozione di plastica e rifiuti dall’ambiente in centinaia di spiagge e fiumi italiani. A Cosenza l’evento si svolgerà presso la confluenza dei fiumi Crati e Busento.

La giornata sarà ulteriormente arricchita dalla presenza del Gruppo di Acquisto Solidale di Cosenza che proporrà i suoi prodotti biologici a km zero.

Articoli Correlati