“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeCalabriaMartino (Democraticamente Uniti): "Riordino rete ospedaliera calabrese taglierà unità operative complesse"

Martino (Democraticamente Uniti): “Riordino rete ospedaliera calabrese taglierà unità operative complesse”

“Come preannunciato in anticipo qualche settimana fa il riordino della rete ospedaliera calabrese non implementerà il comparto sanitario anzi taglierà progressivamente diverse unità operative complesse”. E’ quanto afferma alla stampa Ivan Martino coordinatore regionale del movimento politico Democraticamente Uniti per la Calabria in seguito al documento di riordino sanitario della rete ospedaliera approvato dai ministeri che monitorano riguardo il piano di rientro sanitario in Calabria. “Il Presidente della Giunta Regionale nonché Commissario ad acta alla Sanità Roberto Occhiuto parla di ottimo risultato per la Calabria, ma siamo dinnanzi all’ennesima beffa per gli elettori che mette a nudo le strategie politiche di questo centro destra regionale lontano anni luce dalle problematiche e dalle esigenze dei calabresi. Nonostante qualcuno parla di straordinari risultati raggiunti, al momento, la realtà dei fatti è caratterizzata da liste di attesa interminabili e presidi ospedalieri depotenziati che finiscono per favorire il settore privato a scapito del pubblico. A farne le spese saranno i calabresi. Sono convinto che le elezioni comunali di Vibo Valentia e le Europee determineranno nuovi assetti e scenari politici delineando una nuova situazione che investirà, inevitabilmente anche il Vibonese”.

Articoli Correlati