“Sai cosa si fa quando non se ne può più? Si cambia” - Alberto Moravia
HomeFronte del palcoFronte del palco Vibo ValentiaIl trio Laureana, Furciniti, Silvestri in concerto all'Auditorium Santa Chiara di Tropea

Il trio Laureana, Furciniti, Silvestri in concerto all’Auditorium Santa Chiara di Tropea

Domenica 2 aprile 2023 alle ore 18,00 avrà luogo presso la sala dell’Hotel Virgilio alle ore 18,00 un concerto del trio composto dai clarinettisti Salvatore Laureana, Domenico Furciniti, e dal pianista Francesco Silvestri. La manifestazione, organizzata congiuntamente da AMA Calabria e lAssociazione Tropea Musica si realizza con il sostegno del Ministero della Cultura Direzione Generale Spettacolo e della Regione Calabria con risorse PSC Piano di Sviluppo e Coesione 6.02.02.

Salvatore Laureana, clarinettista, nato a Tropea, si è diplomato in Clarinetto presso il
Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia con il massimo dei voti sotto la guida del fratello M° Antonio Laureana. Giovanissimo, ha intrapreso la carriera concertistica sia come solista che in formazione da camera. Col trio “Louis Spohr” (Voce, Clarinetto e Pianoforte) si è esibito alla “Galerie zur Hofstatt” di Oberfrick (Zurigo) e si è classificato al II° posto nel Concorso Internazionale di Saludecio (Fo). Ha ricoperto il posto di I° Clarinetto nell’ Orchestra da Camera “Accademia Filarmonica Valentianum” e nell’ Orchestra Hipponiana diretta dal M° Julian Lombana. È stato docente di Clarinetto al Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia dal 1991 al 1995.

Domenico Furciniti nato a Soveria Mannelli (CZ), a soli 8 anni inizia lo studio del clarinetto sotto la guida del nonno Prof. Domenico Furciniti, diplomato in clarinetto presso il Conservatorio di Lecce. All’età di 11 anni prosegue lo studio del clarinetto presso il Conservatorio di musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia sotto la guida del M° Antonio Laureana. A soli 18 anni si diploma presso lo stesso Conservatorio ancor prima di conseguire la maturità. Ha partecipato a numerosi master di perfezionamento tenuti da clarinettisti di fama internazionale tra cui Fabrizio Meloni e Francesco Giardino (1° clarinetto dell’orchestra alla Camerata di Prato). Vince il I° Premio al Concorso Europeo “P. Serrao” di Filadelfia. Ha partecipato in qualità di I° clarinetto al concerto tenuto dalla “Francesco Giardino Clarinet Orchestra”, con solista il M° Fabrizio Meloni, a San Pietro a Maida il 20/07/2011. Vince il I° Premio sia al Concorso Internazionale di Musica “Città di Ostuni” che al Concorso Europeo della Musica “Mendelssohn Cup”. Vince il I° Premio Assoluto al Concorso Internazionale “Orfeo Stillo” di Paola (CS). Nel 2013 si è laureato con il massimo dei voti la lode e la menzione d’onore in discipline Musicali al Conservatorio “P.I. Tchaikovsky” di Nocera Terinese (CZ). Ha collaborato, per un intero anno, come primo Clarinetto nell’orchestra dell’Amo Tour di Renato Zero conclusosi nel febbraio del 2013. Attualmente è docente di clarinetto nella scuola media ad indirizzo musicale in provincia di Potenza.

Francesco Silvestri, vincitore di numerosi concorsi inernazionali di Musica da camera tra cui il “BRAHMS Chamber Music competition” di Portchach (Austria, 1999) e il “Premio Città di Caltanissetta” (Italia, ed. 1999, membro della Federazione Mondiale dei Concorsi internazionali di Ginevra) in duo con il clarinettista Francesco Giardino, si è esibito da solista e in svariate formazioni cameristiche in tutta Italia, in Europa, Australia, USA, Canada. Nato a Vibo Valentia nel 1971, ha frequentato i Conservatori di Musica di Vibo Valentia, Roma, Brescia e Reggio Calabria laureandosi con il massimo dei voti in pianoforte, clavicembalo, musica da camera e didattica della musica. Si è perfezionato presso il Mozarteum di Salisburgo e l’Accademia di Musica antica di Bolzano. È stato pianista accompagnatore nell’ambito del Premio Internazionale “Valentino Bucchi” di Roma (ed. 2000) e collabora dal 1993 con artisti di fama indiscussa. Ha al suo attivo un live-recording per la Bayerischer Rundfunk di Monaco (2004) e altri lavori discografici per la Preludio Music di Milano (2014) e per la Da Vinci Publishing di Osaka (2020). Sue esecuzioni cameristiche sono state proposte da RADIO CLASSICA e da RAI 3. Ha eseguito in prima assoluta mondiale con il saxofonista Giovanni De Luca lavori dei compositori Federico Biscione, Alberto Cara, Paolo Coggiola, Hache Costa, Alessandro Cusatelli, Luigi Del Prete, Sandro Fazzolari, Lorenzo Ferrero, Carlo Galante, Armando Ghidoni, Lucio Gregoretti, Alessandro Lucchetti, Lodi Luka, Patrizio Marrone, Vincenzo Palermo, Vincenzo Sorrentino, Simone Pionieri, Giampaolo Testoni.

Attualmente è docente di Musica da camera presso il Conservatorio “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia.

Il programma prevede l’interpretazione di opere di Felix Mendelssohn Bartholdy, Giuseppe Verdi, Michail Ivanovič Glinka, Felix Mendelssohn Bartholdy, Ernesto Cavallini, Manuel de Falla e Amilcare Ponchielli.

Articoli Correlati