“Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l’eleganza al sarto” - Albert Einstein
HomeFronte del palcoFronte del palco CosenzaCosenza: verso il sold out di Stefano De Martino con "Meglio Stasera"

Cosenza: verso il sold out di Stefano De Martino con “Meglio Stasera”

E’ attesa non solo a Cosenza per l’unica tappa in Calabria del nuovo spettacolo di Stefano De Martino dal titolo Meglio Stasera in programma il prossimo 4 marzo alle ore 21:00 al Teatro Rendano di Cosenza. Già venduti 600 biglietti sugli 800 disponibili.

Ballerino e conduttore televisivo, tra i più noti, poliedrici e amati personaggi televisivi italiani, in questo show di due ore si presenta al pubblico con tutto il suo ricco bagaglio artistico, insieme agli orchestrali della Disperata Erotica Band e al suo gruppo di ballo. Un “quasi one man show”, come recita la locandina, scritto dallo stesso De Martino con il regista Marco Cassini. L’evento, prodotto dalla ITC2000 e distribuito da Terry Chegia, farà parte della trentottesima edizione di Fatti di Musica, il Festival-Premio del live d’autore diretto da Ruggero Pegna.

In questo suo primo spettacolo dal vivo ci sono i tanti volti che il grande pubblico ha conosciuto nelle sue diverse esperienze televisive. C’è lo Stefano che si racconta, dall’infanzia in un paese affascinante e difficile, al susseguirsi dei tanti episodi legati al semplice lavoro di fruttivendolo prima, ballerino poi, infine intrattenitore a tutto campo. C’è il crooner che, insieme agli 8 musicisti della Disperata Erotica Band, sospesa fra Carosone e Sanremo, metterà in scena giochi musicali, mash up e virtuosismi canori, “mai una sola canzone per volta”. C’è il danzatore, che si rimette in gioco accompagnato da alcuni ballerini professionisti, colleghi di qualche stagione addietro. C’è poi il De Martino imprevedibile, quello allegro dei giochi in tv, che dialoga ed empatizza con gag, monologhi umoristici, riferimenti insospettabilmente colti, improvvisazioni e scherzi col pubblico.

Il trentaquattrenne artista di Torre Annunziata, nonostante la giovane età, ha già un curriculum ricco e prestigioso.  All’età di dieci anni muove i primi passi nel settore della danza. Nel 2007 riesce ad aggiudicarsi una borsa di studio a New York, presso il Broadway Dance Center, grazie alla quale entra in contatto con la danza moderna e contemporanea. Dopo aver lavorato nella “Oltre Dance Company” con la coreografa Macia Del Prete, nel 2009 partecipa come concorrente alla nona edizione di Amici di Maria De Filippi, classificandosi primo tra i ballerini.  A seguire, vince un contratto con il Complexions Contemporary Ballet che gli permette di prendere parte a un tour in Nuova Zelanda, Australia e Hawaii. Dal 2010 è di nuovo ad Amici di Maria De Filippi, questa volta in qualità di ballerino professionista. Nel 2011, nel balletto Cassandra di Luciano Cannito interpreta il ruolo di Enea accanto a Rossella Brescia. Nel 2015 De Martino diventa supporter e conduttore del daytime di Amici di Maria De Filippi. Nello stesso anno è uno dei protagonisti di “Pequeños gigantes”, programma condotto da Belén Rodríguez andato in onda all’inizio del 2016 su Canale 5, capitanando la squadra “Gli incredibili”. A partire dal 2016 entra nel cast di “Selfie – Le cose cambiano”, condotto da Simona Ventura su Canale 5, in cui è uno dei mentori.

Nel 2018 è l’inviato del reality show di Canale 5 “L’isola dei famosi”, condotto da Alessia Marcuzzi. Dal 2019 conduce su Rai 2 il programma comico “Made in Sud”, affiancato da Fatima Trotta, con la partecipazione di Elisabetta Gregoraci e Biagio Izzo. Nel medesimo anno conduce sempre su Rai 2 con Belén Rodríguez la “Notte della Taranta”, la finale del Festival di Castrocaro 2019 e, in sostituzione di Amadeus, presenta “Stasera tutto è possibile”. Nel 2021 ritorna ad Amici con il ruolo di giudice, insieme a Stash e a Emanuele Filiberto. Da dicembre 2021 conduce in seconda serata su Rai 2 il suo varietà intitolato “Bar Stella”.

Articoli Correlati