“Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo” - Immanuel Kant
HomeCalabriaCosenzaCorigliano-Rossano, Costa Crociere con "I Figli della Luna": "Dimostrare che la disabilità...

Corigliano-Rossano, Costa Crociere con “I Figli della Luna”: “Dimostrare che la disabilità non è un limite”

Per promuovere una migliore ed efficace cultura dell’inclusione occorre dimostrare che tutti i limiti, sia fisici che mentali, sono superabili. Rimane questo l’obiettivo cardine condiviso dalla Cooperativa I Figli della Luna con Costa Crociere, partner principale dell’evento Sport No Limits, previsto per domani (sabato 6) all’anfiteatro Rino Gaetano.

Nel corso della serata, in collaborazione con l’Agenzia Viaggi Zagara di Corigliano, sarà possibile inoltre ricevere dei voucher con sconti per le Crociere di Costa.

L’iniziativa, giunta alla seconda edizione sarà ospitata dalle ore 20 di sabato 6 agosto all’Anfiteatro Rino Gaetano, sul Lungomare Mediterraneo. Si sfideranno gli atleti della REGGIO CALABRIA BC – Basket In Carrozzina, guidati dal coach Antonio Cugliandro e capitanati dall’azzurra Ilaria d’Anna ed i ragazzi della Polisportiva Murialdina, guidati da Giuseppe Saccone.

Dopo la prima edizione di Sport No Limits, il Gala della Solidarietà che ha visto in un gremito Palazzetto dello Sport la partecipazione della maggior parte delle associazioni sportive del territorio applaudire Giusy Versace e Raimondo Todaro, vincitori in quell’anno dell’edizione di Ballando con le Stelle e tante altre iniziative sportive, per il sodalizio guidato da Notaristefano con il vice presidente Marilena Prezzo, il consigliere Francesca Prezzo ed i soci Antonella Celestino, Antonio Simone, Dora Quadro e Margherita Quadro, si tratta di una nuova opportunità per portare avanti la propria mission: educare alla cultura dell’inclusione ed abbattere i tabù legati alla disabilità.-

Con Teresa Graziano alla conduzione della serata, nelle pause di gioco sono previste le performance e le esibizioni del Centro Studi Danza di Margherita Mingrone che insieme alle allieve vedrà anche protagonisti proprio i ragazzi del Centro Diurno Il Sorriso che in questo anno accademico sono stati accompagnati nel progetto di attività motoria da Alice Celestino; sul palco dell’Anfiteatro saliranno anche gli allievi dell’Art Dance di Daniela Cosenza con una coreografia di hip hop, il Maestro Domenico De Pasquale con una di break dance ed il giovane e talentuoso Daniele Pio Ielo intratterrà il pubblico con Shakerando di Rhove.

Articoli Correlati