“L’illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari” - Antonio Gramsci
HomeFronte del palcoFronte del palco Reggio CalabriaLa rappresentazione teatrale "Fumo" di Antonio Malaspina il 17 aprile al Circolo...

La rappresentazione teatrale “Fumo” di Antonio Malaspina il 17 aprile al Circolo Arci Samarcanda di Reggio Calabria

“Venerdì 17 Aprile alle ore 20.30 le porte del Circolo Arci Samarcanda, in via E. Cuzzocrea 11 (RC)  si aprono per una serata all’insegna del teatro e della poesia. In scena “Fumo”, opera in due atti di Antonio Malaspina, tratta dal libro “Anime in Fumo – Bukowski e Merini si raccontano“, impreziosita dalle illustrazioni dell’artista e architetto Nino Sergi.

Sul palco gli attori Federico Vadalà e Eleonora Lombardo interpreteranno i monologhi teatrali ispirati alla vita dei due poeti più iconici e contemporanei: Charles Bukowski e Alda Merini. I due autori rivivono attraverso la loro stessa poetica mostrando la loro essenza più intima e i conflitti vissuti da entrambi, alle prese per tutta la loro esistenza con la dipendenza dall’alcol e lo stigma del disagio mentale. Due storie scaturite con naturalezza da queste anime in fumo, al netto della retorica che vuole oggi ridurli a citazioni compulsive su un social, o peggio ricordarli con sterili aforismi a commento di una foto.

Ad accompagnare questo viaggio nella vita e nell’arte autentica dei due giganti della letteratura, le musiche al piano dello stesso regista e autore Malaspina.

Cosentino di origine ma reggino d’adozione, Malaspina inizia la sua attività teatrale nel 1971 con il Teatro di Calabria diretto da Rodolfo Chirico. E’ tra i fondatori del gruppo artistico Blu Sky di Mimmo Raffa e autore e attore per Officina dell’Arte. Dal 2017 è direttore della “AkkademiaLab”, scuola di discipline teatrali, nonché  autore di numerose opere e riadattamenti teatrali”.

Articoli Correlati