“Credo che non ci sia sogno più bello di un mondo dove il pilastro fondamentale dell'esistenza è la fratellanza, dove i rapporti umani sono basati sulla solidarietà, un mondo in cui siamo tutti d'accordo solla necessità della giustizia sociale e ci comportiamo di conseguenza” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCosenzaLavoro, Dadone: “Domani saremo a Cosenza per il 'Neet Working Tour'”

Lavoro, Dadone: “Domani saremo a Cosenza per il ‘Neet Working Tour’”

“In un momento nel quale il dibattito sul lavoro trova come punto di caduta il bivio tra disoccupazione o sfruttamento, abbiamo deciso di andare nelle piazze a parlare coi ragazzi di quali siano le loro aspettative. Abbiamo deciso di promuovere formazione, informazione e dibattito sulle competenze, la formazione e l’orientamento, nonché di collegare domanda e offerta nell’ottica del rispetto reciproco”. Lo dice il ministro alle Politiche Giovanili Fabiana Dadone annunciando la tappa calabrese del ‘Neet Working Tour’, che si svolgerà domani a Cosenza a partire dalle 16:00 in Piazza dei Bruzi. “È evidente la necessità – aggiunge il ministro – di un ricambio generazionale nel mondo del lavoro ma anche di un ripensamento del lavoro stesso che si evolve e chiede nuove competenze in costante aggiornamento”. “Abbiamo tanti giovani calabresi – sottolinea l’assessore regionale alle Politiche Sociali Tilde Minasi – pieni di talento e di idee. Dobbiamo incoraggiarli e spingerli a diventare protagonisti della sfida digitale ed ecologica per cui investiremo anche le risorse del Pnrr. È il momento di farli vincere uscire dall’isolamento in cui li ha relegati la crisi e la pandemia”. Veronica Buffone assessore comunale al welfare e legalità di Cosenza si dice “felice ed onorata di poter accogliere a Cosenza una iniziativa significativa come il Neet Working Tour e ringrazio la ministra Fabiana Dadone per l’opportunità e l’attenzione verso il nostro territorio. I neet, i ragazzi inattivi, rappresentano oggi una criticità sociale che richiede maggiore ascolto dalle istituzioni, poiché hanno necessità di riappropriarsi di un ruolo all’interno della società e possono farlo solo attraverso un percorso di orientamento, crescita e motivazione. Il ruolo delle istituzioni è in tal senso essenziale ed il Neet working tour rappresenta uno strumento importante per avvicinarli e guidarli”.

Articoli Correlati