“L'accondiscendenza partorisce amici, la verità odio” - Marco Tullio Cicerone
HomeCalabriaCatanzaroLamezia Terme, il gruppo Nuova Era: "Giustizia e memoria radicati nelle coscienze"

Lamezia Terme, il gruppo Nuova Era: “Giustizia e memoria radicati nelle coscienze”

“Il dovere della memoria e l’impegno quotidiano per l’affermazione della legalità hanno caratterizzato due giornate dense di valore per la comunità di Lamezia Terme. Non solo celebrazioni ma autentici spazi di approfondimento e riflessione soprattutto con le giovani generazioni hanno definito due giornate interamente dedicate al ricordo di chi è oggi vittima innocente delle mafie e ha sacrificato la propria esistenza in nome della contrasto alle mafie e alla criminalità organizzata: il 23 con la giornata della legalità in concomitanza con l’anniversario della strage di Capaci e il 24 con le diverse tappe della giornata della legalità a Lamezia Terme. Siamo convinti che il seme della giustizia potrà trovare terreno fertile proprio grazie alla preziosa sinergia fra istituzioni e società perché rappresenta un’esigenza fondamentale per promuovere il pieno sviluppo di una comunità, costituisce una conquista sociale da tutelare e proteggere attraverso una testimonianza quotidiana. E sentimenti di gratitudine e vicinanza ancor di più oggi ci legano agli apparati dello Stato impegnati nei nostri territori per affermare legalità e giustizia e dimostrare un’azione radicata saldamente nelle nostre coscienze”. Lo afferma in una nota il Gruppo consiliare “Nuova Era” con Eugenio Guarascio e Lucia Cittadino.

Articoli Correlati