“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeCalabriaMorte Denise Galatà, il presidente del "Canoa Club Lao Pollino" indagato: "Una...

Morte Denise Galatà, il presidente del “Canoa Club Lao Pollino” indagato: “Una tragedia che ci ha sconvolti. Ricostruire la dinamica dei fatti”

“La tragica morte di Denise ci ha sconvolti. Il drammatico evento ha provocato un dolore tanto forte e un vuoto incolmabile per la sua famiglia. È proprio ai suoi familiari che ci uniamo in questo momento così drammatico, esprimendo il nostro sentito cordoglio. L’inchiesta aperta dalla Procura di Castrovillari servirà a fare chiarezza. Anche noi, come la famiglia di Denise, chiediamo che venga ricostruita la dinamica dei fatti”.

Lo afferma, in una nota il presidente del consiglio direttivo del Canoa Club Lao Pollino Giuseppe Cosenza, la società sportiva che gestisce l’attività di rafting sul fiume Lao, il cui nome figura tra i 10 indagati per la morte della ragazza, sbalzata in acqua dal gommone su cui stava facendo rafting.

“Per questo, sin da subito – aggiunge – abbiamo collaborato con gli inquirenti e siamo a loro completa disposizione per qualunque altra cosa utile a fare piena luce su quegli attimi vissuti nel fiume Lao. Riteniamo che adesso sia il tempo del silenzio e del rispetto per un dolore che non conosce eguali: la perdita di un figlio, di una giovane vita. Le indagini faranno il loro corso, com’è giusto che sia, e abbiamo piena fiducia nel fatto che la magistratura restituirà verità e trasparenza su quanto accaduto”.

Articoli Correlati