“Ho imparato così tanto da voi, Uomini... Ho imparato che ognuno vuole vivere sulla cima della montagna, senza sapere che la vera felicità sta nel come questa montagna è stata scalata” - Gabriel Garcia Marquez
HomeAltri sportNella 10km di Putignano, Michele Spingola arriva primo nella sua categoria e...

Nella 10km di Putignano, Michele Spingola arriva primo nella sua categoria e nella 6 ore di Policoro. Mimma Caramia trionfa e fa registrare il suo Personal best

L’inossidabile capitano della CorriCastrovillari, Michelangelo Spingola, ha dato spettacolo nella 10km di Putignano, dimostrando, ancora una volta, la grinta del vero campione.

In una gara non facile e dovendo lottare contro atleti più giovani di lui, il leone di Spezzano Albanese ha ruggito ancora una volta ed ha portato a casa il 1° posto nella categoria (SM50) e il decimo posto assoluto, correndo la 1° prova di Campionato CorriPuglia 2022, in 35:57.

Un risultato straordinario conquistato nella 41° Marcialonga di San Giuseppe – Trofeo “Lami Sport” – organizzata dalla A.S.D. Amatori Putignano, gareggiando con 1.100 atleti provenienti da tutta Italia.

«Sentivo buone sensazioni prima della gara e questa di Putignano, molto partecipata, mi ha dato ulteriore stimolo – ci ha raccontato al termine della gara Spingola -. La presenza del presidente mi ha ulteriormente motivato per cui sono partito con i primi e non ho mollato per tanti km. Anche il confronto tra i miei 50 anni ed i 25enni al comando della gara si son fatti sentire nella parte finale, nonostante abbia continuato e finito la gara in accelerazione» – ha proseguito il Capitano, che ha aggiunto: «Il primato di categoria in una regione di grandi corse come la Puglia dà stimolo per far bene per la prossima gara del Campionato regionale di cross di Sangiovanni in Fiore del 27 marzo. Abbiamo programmato un anno di risultati, ma dobbiamo lavorare con tutta la squadra per continuare questa serie di riscontri positivi».

–banner–

Ed è proprio il gruppo il grande valore aggiunto della CorriCastrovillari, in cui l’esperienza dei “veterani” si amalgama alla perfezione con la voglia di crescere dei ragazzi della Scuola di Atletica che hanno già regalato soddisfazioni e risultati alla CorriCastrovillari e a tutto il movimento Fidal Calabria.

Come già evidenziato da Michele, insieme a lui, l’immancabile Presidente della CorriCastrovillari, Gianfranco Milanese che, dopo gli ottimi ed incoraggianti risultati ai Campionati Nazionali di Trieste, può gioire per la vittoria di Spingola e per il trionfo di Mimma Caramia nella 6 ore di Policoro, che non solo vince la gara ma fa registrare il suo Personal best di 58km e 306m, ottenutoin condizioni climatiche molto avverse.

«Amo questa gara, partecipo da tre anni, ho cercato di dare come sempre il massimo e ci sono riuscita, facendo registrare un nuovo Personal best – ha detto Caramia -. Nonostante il tempo inclemente è andata veramente bene. Questa vittoria è un altro tassello importante per i grandi obiettivi che mi sono prefissata per quest’anno. Mi corre l’obbligo ringraziare – ha concluso l’ultramaratoneta – l’organizzatore della corsa, Pasquale Brandi, e il mio coach Giovanni Patruno e naturalmente la mia squadra».

E mentre Caramia e Spingola si preparano alle prossime gare, il vicepresidente, Gaetano D’Elia festeggia per i risultati: «È stato un altro fine settimana di grandi soddisfazioni. Non basterebbero parole per descrivere Michele e Mimma e tutti gli atleti che compongono la bellissima realtà della CorriCastrovillari, impegnata sia su pista che nel sociale, con la preparazione della seconda edizione della Run4Hope che si terrà a maggio e partirà, per il secondo anno consecutivo, da Castrovillari. Portiamo in alto i nostri colori e il nostro bel Territorio».

Articoli Correlati