“Sai cosa si fa quando non se ne può più? Si cambia” - Alberto Moravia
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaM5S pianta a Reggio Calabria due alberi di bergamotto, simbolo della città....

M5S pianta a Reggio Calabria due alberi di bergamotto, simbolo della città. Il professore Amato: “Bergamotto ha profumato il mondo, condito i cibi del mondo, curato le malattie del mondo”

Il Movimento 5 stelle dal 2015, ogni anno, organizza insieme ai cittadini la piantumazione di giovani alberi, per creare nuove aree boschive, rinfoltire quelle già esistenti oppure semplicemente donare alberi ad asili, centri anziani e vie cittadine. Ad oggi abbiamo piantato più di 60mila alberi in oltre 250 comuni. Anche a Reggio Calabria, il Gruppo Territoriale guidato dalla rappresentante Maria Laface, a seguito dell’assegnazione da parte del Comune di Reggio Calabria dei relativi spazi nella piazza di Borgata Giardini in via Pio XI, ha provveduto a piantumare due alberi di bergamotto. Questi ultimi sono simbolo della nostra citta’, come lo sono i Bronzi di Riace. A corollario dell’evento, due meravigliose “lectio magistralis” da parte di cultori del “Bergamotto di Reggio Calabria”: il prof. Filippo Arillotta e il prof. Pasquale Amato. Il primo, che recentemente ha pubblicato “Storia fantastica del Bergamotto di Reggio Calabria” con documenti rari per Kaleidon editrice, ha offerto ai presenti una carrellata fantastica di cosa ha rappresentato nei secoli e rappresenta ancora oggi questa magica essenza, che sta alla base di qualsiasi profumo industriale prodotto al mondo, e da alcuni anni ha scoperto una nuova vita in cucina e nella pasticceria. Il professore Amato, in collegamento telefonico, ha ribadito che i reggini devono invertire la tendenza a ridimensionare quello che hanno di bello. Bisogna eliminare quella forma mentis diffusa che si traduce in “Riggio non vindiu mai ranu” (“Reggio non ha venduto mai grano”) e non soltanto perche’ non l’ha mai prodotto, ma soprattutto perche’ e’ inutilmente autolesionistica. “Il Bergamotto di Reggio Calabria ha profumato il mondo, ha condito i cibi di tutto il mondo e cura molte malattie nel mondo”, afferma il professore. Quindi e’ utile e fruttuoso dare pubblicita’ a questa nostra eccellenza, che e’ il “principe degli agrumi” a livello mondiale. Il gruppo territoriale del movimento cinque stelle, ha voluto inoltre ribadire forte il suo no alla violenza sulle donne, con un paio di scarpe rosse posate ai piedi dell’albero di bergamotto appena piantato.

Articoli Correlati