“Chiunque sia un uomo libero non può starsene a dormire” - Aristofane
HomeAgoràAgorà CosenzaCosenza: al Museo dei Brettii e degli Enotri la mostra “Auschwitz, la...

Cosenza: al Museo dei Brettii e degli Enotri la mostra “Auschwitz, la memoria rende liberi”

Il calendario del “Mese della Memoria” promosso dall’Amministrazione comunale di Cosenza per mantenere sempre vivo il ricordo della Shoah e desta l’attenzione, a futura memoria, su ogni forma di discriminazione, da quelle storiche a quelle ancora presenti in epoca moderna a causa dei regimi totalitari, si arricchisce di nuove iniziative al Museo dei Brettii e degli Enotri.

Prossimo appuntamento, il 7 febbraio, alle ore 17,00, l’inaugurazione della mostra fotografica “Auschwitz, la memoria rende liberi” della fotografa Deborah Cartisano.
La mostra, insieme alla collettiva “Gli artisti calabresi per la Shoah”, sarà visitabile fino al 27 febbraio secondo gli orari del Museo.

Articoli Correlati