“Se avete preso per buone le «verità» della televisione, / anche se allora vi siete assolti / siete lo stesso coinvolti” - Fabrizio DeAndrè, Canzone del maggio, n.° 2
HomeCalcioReggina, Falcomatà sugli investitori: "Bisogna parlare con la società". Ballarino: "Nessun contatto"

Reggina, Falcomatà sugli investitori: “Bisogna parlare con la società”. Ballarino: “Nessun contatto”

A domanda se sia scemato l’interesse di potenziali investitori verso la Reggina, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha così risposto in conferenza: “Tutto quello che è stato detto e scritto su probabili acquirenti, ho sempre detto che se c’è interesse verso la società bisogna parlare con la società. Se c’è la parola fine o meno, è più un aspetto giornalistico che istituzionale”.

Gli ha fatto eco il patron Ballarino: “Come società, ad oggi, non abbiamo mai avuto un contatto con chi è interessato alla Reggina. E questo ci dispiace, significa che la Reggina non è nell’occhio importantissimo. Dovremo farla salire nell’occhio giusto, così magari arrivano gli investitori e saremo contenti di dirgli di no”.

Poi la specifica di Falcomatà sul Sant’Agata: “Al Sant’Agata è stata fatta una proroga tecnica di 6 mesi, in attesa dell’affidamento. Mi auguro non sia necessaria un’ulteriore proroga”.

“Abbiamo cercato un alleato, trovandolo in Soseteg che ringraziamo pubblicamente ha aggiunto Ballarino – Il progetto presentato insieme, è qualcosa di importante che si rivolge a presente e futuro. Oggi, quel centro sportivo ha grossi problemi. Dobbiamo risolverli. Ci auguriamo che al più presto ci venga assegnato, per iniziare i lavori in maniera definitiva. Il ritiro lo faremo al centro sportivo, da domani inizieranno i lavori necessari”.

Articoli Correlati