“Gli eserciti cessano di avanzare perchè le persone hanno le orecchie e i pastori e i soldati giacciono sotto le stelle scambiandosi opinioni” - Patti Smith – “People have the power”
HomeCalabriaReggio CalabriaA Palazzo Alvaro si conclude il corso di formazione per l'attività di...

A Palazzo Alvaro si conclude il corso di formazione per l’attività di somministrazione di alimenti e bevande. L’augurio delle istituzioni: “I nostri giovani si formino e lavorino sul nostro territorio”

Si sono svolti giorno nei giorni scorsi a Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, gli esami finali del corso “Abilitazione all’esercizio del commercio dei prodotto del settore merceologico alimentare e all’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande”.

Il corso è stato programmato e gestito dal Settore 5 – Formazione Professionale della Città Metropolitana, con il coordinamento del Dirigente Fortunato Battaglia e coordinato dalla responsabile Maria Lea Quattrone. L’attività formativa è stata svolta a titolo gratuito a seguito di un accordo di collaborazione tra il Comune e la Città Metropolitana di Reggio Calabria, realizzato nell’ambito di una proposta progettuale di protagonismo giovanile per il rilancio dei territori, “Giovani Fermenti per il Bene Comune”, progetto al quale hanno partecipato anche l’Agenzia APICE, Agenzia di Promozione Integrata per i Cittadini in Europa, ANCI e il Dipartimento per le Politiche Giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace, che ha voluto essere presente alla consegna degli attestati, ha espresso la propria soddisfazione per il lavoro svolto, ed ha sottolineato “l’importanza di queste iniziative in un territorio che troppo spesso vede i nostri giovani allontanarsi alla ricerca di un lavoro, auspicando che questo corso possa essere l’inizio di un percorso lavorativo da svolgere all’interno del nostro contesto socioeconomico”.

Per il Comune di Reggio Calabria era presente l’assessora alle Politiche Giovanili Giuggi Palmenta che ha augurato ai partecipanti la possibilità di utilizzare l’abilitazione per una prospettiva di crescita professionale per l’inserimento nel mondo lavorativo.

Articoli Correlati