“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeCalabriaCosenzaCassano allo Ionio: finanziati oltre tre milioni di euro per l'adeguamento sismico...

Cassano allo Ionio: finanziati oltre tre milioni di euro per l’adeguamento sismico dell’istituto che ospita i Licei Classico e Scientifico dell’Erodoto di Thurii

Finanziati oltre tre milioni di euro per l’adeguamento sismico dell’istituto che ospita i Licei Classico e Scientifico dell’Erodoto di Thurii.

È notizia di ieri mattina che la Provincia di Cosenza ha ricevuto un finanziamento per l’adeguamento sismico degli istituti dei Licei cassanesi intitolati a Lombardi Satriani e ora ricompresi dell’Istituto di istruzione secondaria superiore “Erodoto di Thurii” di Cassano.

A comunicarlo è stato il sindaco Giovanni Papasso che ha ringraziato la Presidente e i funzionari della Provincia di Cosenza per la sinergia istituzionale messa in campo che ha portato al conseguimento del finanziamento.

«Si tratta di un intervento concordato insieme alla Provincia di Cosenza – ha raccontato il sindaco Papasso che ricopre anche la carica di Consigliere Provinciale – e il progetto, nello specifico, avrà un costo dell’ammontare di 3 milioni 352 mila euro. Fondi che ci permetteranno di concludere e completare l’intervento già avviato e ultimato su quello stesso istituto scolastico».

Il Lombardi-Satriani è una delle più antiche e storiche scuole cassanesi. Poterlo rimettere a nuovo, oltre che ad un ammodernamento infrastrutturale, significherà anche restaurare una parte della storia e della memoria collettiva. Gran parte della classe dirigente che attualmente governa la città e le sue attività commerciali e imprenditoriali si è formata fra le mura dei licei e rinnovarle significherà puntare anche ad un rinvigorimento di questa stessa classe dirigente proiettandola nel futuro.

«Nei mesi scorsi – ha concluso il sindaco Papasso – dal Pnrr era arrivato un finanziamento di sei milioni di euro per tre interventi di edilizia scolastica a Sibari e Cassano centro. Ma in precedenza erano stati stanziati altri soldi per i nostri progetti. Nel giro di pochi anni tra i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, quelli comunali e i fondi ottenuti grazie alla collaborazione con la Provincia di Cosenza, abbiamo ricostruito e stiamo ammodernando quasi tutte le scuole di Cassano mentre altre infrastrutture vedranno la luce. La mia amministrazione ha molto a cuore l’edilizia scolastica e puntiamo su quella per costruire l’intellighenzia futura della città di Cassano».

Articoli Correlati