“L'arte di non sapere, che non dev'essere confusa con l'ignoranza, perchè gli ignoranti non sono responsabili della loro triste condizione, nasce da un'idea autolatra ed egocentrica del mondo e della società” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCosenzaCassano, consegnati lavori di manutenzione straordinaria del cimitero comunale

Cassano, consegnati lavori di manutenzione straordinaria del cimitero comunale

Presenti il sindaco Gianni Papasso, gli assessori Leonardo Sposato ed Elisa Fasanella, il presidente del consiglio comunale, Lino Notaristefano, il responsabile dell’Area Tecnica dell’ente, Ing. Luigi Serra Cassano, il Geom. Pasquale Chidichimo, Responsabile unico del procedimento, l’Ing. Giovambattista Lopez, Direttore dei lavori e Silvio Basile, in qualità di legale rappresentante dell’impresa Ares, con sede a Francavilla Marittima, sono stati consegnati formalmente i lavori riguardanti la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria del Cimitero comunale, con particolare riferimento sia alle Cappelle Muraca, Tre Sorelle, San Pasquale e San Francesco, Padre Pio, San Giovanni, San Vincenzo, sia all’Ossario. Gli interventi previsti, riguardano il ripristino dello stato attuale dei fabbricati, che per l’usura del tempo, risultano deteriorati  (distacco  di  intonaco,  lesioni  nella tompagnatura, coperture danneggiate, perdita di tubazioni ecc.).

E’ il caso di evidenziare, che verranno, inoltre, eseguiti anche piccoli lavori come la riparazione di marciapiedi, di muretti, la pulizia dei percorsi interni ed altro ancora. L’impresa appaltatrice Ares, sull’importo a ragione di contratto di Euro157.486,53 oltre IVA, ha praticato il ribasso del 32,212 % al netto degli oneri di sicurezza. Dalla data di consegna, secondo il Capitolato Speciale d’Appalto, decorre il tempo utile per dare compiuti tutti i lavori previsti in progetto, stabilito in giorni 60, cosicché l’ultimazione degli stessi dovrà avvenire entro il 25 luglio 2022. Nell’occasione, il sindaco Papasso, ha ribadito l’interesse e l’attenzione che l’amministrazione comunale da sempre indirizza verso il luogo sacro, per assicurarne pulizia, organizzazione e decoro, bandendo qualsiasi forma di speculazione.

Articoli Correlati