“Scuotendosi di dosso il giogo politico, la società civile si scuote di dosso i lacci che avvincevano il suo spirito egoista” - Karl Marx
HomeCalabriaMiss Italia Calabria ai nastri di partenza: tutte le novità di questa...

Miss Italia Calabria ai nastri di partenza: tutte le novità di questa edizione

La Calabria è pronta a brillare ancora una volta con il ritorno delle selezioni di Miss Italia Calabria, l’attesissima kermesse che incoronerà la nuova ambasciatrice di bellezza della nostra Regione. Organizzato dalla Carli Fashion Agency e diretto dagli esclusivisti regionali Linda Suriano e Carmelo Ambrogio, questo prestigioso concorso offre alla vincitrice un biglietto diretto per le finali regionali di Miss Italia.

Quest’anno, la Calabria ha già segnato un primato, essendo la prima Regione ad aprire l’85esima edizione del concorso di bellezza più longevo e prestigioso d’Italia con una spettacolare manifestazione durante il Carnevale di Castrovillari. L’evento è culminato con l’incoronazione di Miss Carnevale di Castrovillari, dando il via a una stagione che promette di essere indimenticabile. La seconda tappa delle selezioni si svolgerà domenica 23 giugno in via Carlo Alberto dalla Chiesa (ore 21.30), nella piazza adiacente al ristorante “Al terrazzo” nel Comune di Rose, e in questa occasione verrà eletta Miss Egea.

Il concorso di Miss Italia, da sempre impegnato nella promozione di valori positivi e nell’elevazione della figura femminile, si distingue quest’anno per un’attenzione particolare al talento delle aspiranti miss. Oltre all’eleganza e alla grazia delle partecipanti, il contest mira a scoprire e valorizzare le passioni, le competenze e le aspirazioni personali di ciascuna concorrente.

Durante la serata, le aspiranti miss avranno l’opportunità di esibirsi in varie discipline, mettendo in risalto le proprie abilità artistiche, culturali e professionali e mostrando al pubblico e alla giuria la loro unicità e versatilità. Il concorso rappresenta un’opportunità senza pari per mettersi in gioco, crescere personalmente e contribuire alla promozione della propria Regione. Il concorso non offre un palcoscenico alle future ambasciatrici di bellezza e grazia del domani, ma si impegna anche a promuovere un’immagine positiva della Calabria, valorizzando le sue ricchezze culturali, artistiche e sociali.

Linda Suriano e Carmelo Ambrogio esprimono grande entusiasmo per questa nuova avventura: «Siamo giunti al nostro decimo anno. Siamo felici di proseguire questo viaggio, apportando tante novità e sorprese in ogni edizione. Questa kermesse ci vede impegnati tutto l’anno. La scorsa stagione è stata straordinaria. Abbiamo contribuito all’organizzazione delle prefinali in Calabria e delle finali a Salsomaggiore, collaborando con il team nazionale. Ringraziamo la patron Patrizia Mirigliani per la fiducia che ripone in noi e l’intero staff nazionale. Ringraziamo i Comuni, le associazioni, i privati, i nostri partner ufficiali, le aspiranti miss e le loro famiglie. Ringraziamo la nostra inarrestabile squadra che si avvale di tanti professionisti e tecnici. Inoltre, ci teniamo a ringraziare Michele Covello, titolare dell’azienda Egea e del ristorante “Al terrazzo”, che per l’ennesimo anno ha ospitato Miss Italia Calabria. La nuova stagione si preannuncia ricca di emozioni, innovazioni e, soprattutto, di bellezza e cultura».

Come ogni anno, anche in questa edizione, Miss Italia Calabria offrirà al pubblico un vero e proprio varietà. Non solo uno spettacolo, ma un viaggio attraverso le radici profonde della nostra terra. Miss Italia Calabria 2024 si presenta come un’occasione unica per esplorare e celebrare ciò che rende questa Regione così speciale: dai dialetti che raccontano storie antiche ai costumi che parlano di un passato glorioso, fino alla cultura locale che si rinnova attraverso la creatività contemporanea. L’Accademia New Style di Cosenza, sotto la guida esperta di Franca Trozzo, ha reinterpretato gli abiti tradizionali con una chiave moderna, trasformando i tessuti e i design ancestrali in opere d’arte che uniscono passato e presente. Queste creazioni vestiranno le concorrenti di Miss Italia Calabria, incarnando l’eleganza e l’innovazione di una Regione che sa guardare al futuro senza dimenticare le sue radici.

Lo spettacolo, con la direzione artistica di Linda Suriano, testi di Francesca Marchese, coreografie di Lia Molinaro, e numerosi ospiti musicali non sarà solo un evento di bellezza, ma un’esperienza immersiva, dove ogni passo di danza e ogni nota racconteranno un pezzo della storia e delle meraviglie della Calabria. Un elemento distintivo di questa edizione sarà la sigla esclusiva creata dal cantautore Roberto Bozzo, un omaggio che incarna lo spirito vibrante e autentico del concorso.

Quest’anno, che segna il decimo anniversario della direzione Suriano-Ambrogio, la finalissima si terrà a Oriolo, con Elisabetta Gregoraci come madrina d’eccezione. Sarà possibile seguire le varie tappe in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Miss Italia Calabria e in replica sulla tv ufficiale Ten.

Una kermesse imperdibile che valorizza non solo il talento delle aspiranti miss ma anche l’intera Regione, mettendo in luce i suoi tesori nascosti e la sua vibrante tradizione.

Articoli Correlati