“Chiunque sia un uomo libero non può starsene a dormire” - Aristofane
HomeAgoràAgorà Vibo Valentia"Il Sud #InRete con l'Europa: racconta con i tuoi occhi", premiati a...

“Il Sud #InRete con l’Europa: racconta con i tuoi occhi”, premiati a Nicotera i vincitori del contest creativo

Si è svolta oggi a Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, la cerimonia di premiazione dei vincitori della quinta edizione del contest creativo organizzato dal PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 nell’ambito dell’Azione di sensibilizzazione “Il Sud #InRete con l’Europa: racconta con i tuoi occhi”, rivolto a tutti i cittadini di Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia, le regioni oggetto degli interventi finanziati dal PON-IR.

Oggetto del concorso musicale, dal titolo “La melodia dello sviluppo”, è stato l’invito a riproporre una personale interpretazione dell’Inno alla Gioia di Ludwig van Beethoven, composizione simbolo dell’Unione Europea.

Tra i quasi 300 musicisti che hanno raccolto la sfida, sono stati premiati: la Scuola dell’Infanzia Giocolandia, l’orchestra 100 Ottoni e la Scuola IC Falerna Nocera per la categoria “Gruppi”; i musicisti Enza Puca, Sara Tomaiuolo e Francesca Circiello per la categoria “Solisti”. Menzioni speciali anche per il Gruppo Ensemble Montessori e per la musicista Donata Greco.

 

L’Organizzazione del Concorso ha scelto che ad ospitare la manifestazione fosse proprio Nicotera, città di provenienza della Scuola dell’Infanzia Giocolandia. Nel corso della premiazione, i giovani studenti si sono esibiti in un’interpretazione davvero originale dell’inno, con l’aiuto di strumenti musicali e non.

Ad esibirsi anche gli studenti delle classi prime dell’IC Falerna Nocera, ispirati dal senso di socializzazione, esperienza e crescita che “il gruppo” crea.

 

Dopo il saluto istituzionale dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Nicotera Lorella Destefano, sono stati consegnati i premi per mano del funzionario Francesco Corso, Responsabile della Comunicazione del PON-IR, che ha commentato:

 

“Ritrovarsi qui oggi è stata un’occasione unica di condivisione che ci ha permesso di rivivere insieme tutto l’entusiasmo e la partecipazione che hanno caratterizzato questa quinta edizione del concorso. Alla base dell’Azione “Il Sud #InRete con l’Europa: racconta con i tuoi occhi”, rivolto ai residenti delle regioni oggetto degli interventi finanziati dal PON-IR, c’è un più ampio disegno di sensibilizzazione, nell’ottica di intraprendere insieme un percorso di conoscenza del territorio e di divulgazione dei progetti del Programma, della politica infrastrutturale e dei fondi europei nel contesto della politica di sviluppo territoriale. Manifestazioni come questa rappresentano per noi un tassello fondamentale in questo nostro progetto, uno strumento che ci consente di entrare in contatto diretto col cittadino, coinvolgerlo e informarlo in modo costante e trasparente.”

Articoli Correlati