“Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra” - Ernesto “Che” Guevara
HomeCalabriaFondazione Gimbe: in Calabria aumentano nuovi casi Covid (+18,1%). Sopra la media...

Fondazione Gimbe: in Calabria aumentano nuovi casi Covid (+18,1%). Sopra la media nazione posti letto occupati in area medica (12,3%) e in terapia intensiva (2,8%)

Nella settimana 21-27 settembre si registra in Calabria un aumento dei nuovi casi Covid, con un +18,1%. E’ quanto emerge dal monitoraggio della fondazione Gimbe. La fondazione riferisce anche di una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100 mila abitanti (2.066).

Sopra la media nazionale, invece, i posti letto occupati da malati Covid in area medica (12,3%) e quelli in terapia intensiva (2,8%). La percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto alcuna dose di vaccino e’ pari al 12,2% (la media nazionale e’ il 10), a cui aggiungere la popolazione sempre over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita dal Covid da meno di 180 giorni, che e’ pari al 1,9%. La percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino e’ il 15,5% (media Italia 11,2%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non puo’ ricevere la terza dose nell’immediato, che e’ pari al 4,2%.

Il tasso di copertura vaccinale con quarta dose, secondo Gimbe, e’ del 7,8% (media nazionale 17%). La popolazione 5-11 anni che ha completato il ciclo vaccinale e’ pari al 41,1% (media Italia 35,2%) a cui aggiungere un ulteriore 4% (media Italia 3,3%) solo con prima dose. Suddivisi per province i nuovi casi sono 273 a Cosenza (+50,6% rispetto alla settimana precedente), 236 a Catanzaro (+6,8), 202 a Crotone 202 (+14,5), 189 a Reggio Calabria (+3,3%) e 153 a Vibo Valentia (-16,8).

Articoli Correlati