“Chiunque sia un uomo libero non può starsene a dormire” - Aristofane
HomeAltri sportVolley Reghion alle pendici dell’Etna per affrontare l’esame Bricocity Alus

Volley Reghion alle pendici dell’Etna per affrontare l’esame Bricocity Alus

Dopo la vittoria conquistata sette giorni fa contro La Saracena Cassiopea, per la Volley Reghion è tempo di una nuova trasferta. Si torna in Sicilia per un’altra partita molto importante da affrontare con la giusta attenzione e con il giusto piglio. L’avversario odierno, la Bricocity Alus, dopo la settima giornata è ferma in classifica a quota un punto, frutto del raggiungimento di un tie-break. Ma non bisogna rilassarsi poiché non sarà una sfida facile: serve scendere sul parquet di gioco con determinazione per provare a sfruttare al meglio anche la seconda di questo trittico di match consecutivi messo a disposizione dal calendario per tentare di allontanarsi il più possibile dalle zone basse della graduatoria che vedono sei squadre lottare per la salvezza, distaccate di altrettanti punti dal gruppo che, invece, ambisce alla promozione in B1.

Si giocherà oggi pomeriggio a partire dalle ore 18.00 al Palazzetto dello Sport di Regalna, alle pendici dell’Etna. Arbitri dell’incontro Pietro Lerose e Raffaele Donato.

Articoli Correlati