“La falsità è la verità degli altri” - Oscar Wilde
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaTaurianova Capitale Italiana del Libro 2024: il Garante Marziale dona 3mila euro...

Taurianova Capitale Italiana del Libro 2024: il Garante Marziale dona 3mila euro per l’acquisto di libri per i più piccoli

Il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha notificato stamani al sindaco di Taurianova, Roy Biasi, il dispositivo con il quale elargisce tremila euro per l’acquisto di libri per l’infanzia e l’adolescenza, allo scopo di promuovere il diritto dei minori all’accesso alla cultura.
“La mia determinazione – spiega il Garante – si inserisce nel contesto di “Taurianova capitale italiana del libro 2024″, che è da considerarsi un’occasione storica per promuovere un’immagine della Calabria positiva, dove i più piccoli godono di priorità. Non a caso la prima manifestazione della lunga kermesse ha riguardato la povertà educativa e mi ha visto tra i relatori testimonial”.
“L’acquisto dei libri per bambini e adolescenti – continua Marziale – va ad arricchire la sezione dedicata della biblioteca comunale “Antonio Renda”, operante sin da quando io ero bambino e da me stesso frequentata assiduamente, in una Taurianova che mi ha dato i natali e che, giovanissimo, ho amministrato”.
“Nel corso dell’anno – conclude Marziale – a cura del mio ufficio e dell’amministrazione comunale avranno luogo anche altre manifestazioni volte a promuovere la cultura dei diritti dei minori”.
Articoli Correlati