“Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra” - Ernesto “Che” Guevara
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaAlle porte del Parco Nazionale d'Aspromonte il "Frantoio Scaramozzino" festeggia 100 anni...

Alle porte del Parco Nazionale d’Aspromonte il “Frantoio Scaramozzino” festeggia 100 anni di attività

Un evento che sabato 1 ottobre riunirà colleghi, amministratori pubblici e associazioni di categoria per festeggiare, assieme al centenario del Frantoio, l’olio e l’olivicoltura.
La festa sarà l’occasione per un incontro culturale durante il quale si alterneranno le voci degli ospiti, provenienti da più parti della provincia reggina, accolti da una performance artistica originale progettata e organizzata per l’avvenimento. Cornice del contesto una mostra etnografica dedicata all’evoluzione della produzione dell’olio d’oliva in un’area, quella della Valle del Tuccio, ad alta vocazione olivicola.
Con il centenario si vuole festeggiare una famiglia che, di padre in figlio, ha contribuito allo sviluppo di un mestiere, all’evoluzione di un’attività che in Calabria può diventare uno dei settori trainanti dell’economia regionale.
L’incontro riunirà gran parte degli operatori della filiera olivicolo-olearia e intende anche promuovere e sostenere la sensibilizzazione verso la cura e la cultura del territorio, verso la valorizzazione e la consapevolezza del ruolo che l’olivicoltura riveste, non solo per una produzione di qualità ma anche per la protezione del suolo e per la tutela della terra.
Come ogni festa, l’evento si concluderà con un momento conviviale e un ricco buffet sarà offerto dalla Famiglia Scaramozzino.
Articoli Correlati