“Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo” - Immanuel Kant
HomeAgoràAgorà CatanzaroDal 22 al 26 giugno a Lamezia Terme "Trame, Festival dei libri...

Dal 22 al 26 giugno a Lamezia Terme “Trame, Festival dei libri sulle mafie”

Torna con la sua 11esima edizione – dal 22 al 26 giugno a Lamezia Terme (Catanzaro) – ‘Trame, Festival dei libri sulle mafie’, evento che ha ormai raggiunto rilievo nazionale e vanta anche quest’anno un programma ad ampio respiro nel trentennale degli attentati di Palermo. ‘Novantadue-L’Italia di oggi trent’anni dopo le stragi di mafia’ e’ il titolo dell’edizione (tra gli sponsor, Confcommercio e Ferrovie dello Stato) i cui contenuti sono stati presentati dal direttore artistico di ‘Trame’, Giovanni Tizian, Nuccio Iovene, presidente Fondazione Trame, Maria Teresa Morano, coordinatrice Mani Libere-Associazioni antiracket della Calabria, Cristina Porcelli, direttore organizzativo della Fondazione Trame, e Giusy Princi, vicepresidente Regione Calabria con delega all’Istruzione e alle Attivita’ culturali. A promuovere ‘Trame.11′ sono l’omonima Fondazione e l’Associazione Antiracket Lamezia Onlus. Tra i tanti ospiti in cartellone, si va da magistrati come Piero Grasso, Ilda Boccassini, Francesco Greco, Nicola Gratteri e Giuseppe Lombardo a intellettuali e giornalisti come Roberto Saviano, Goffredo Buccini, Giovanni Bianconi, Attilio Bolzoni e Stefano Massini. Il filo conduttore di Trame11 incrocera’ ogni forma culturale, dai libri al teatro, dal cinema alle sale del Museo Archeologico Lametino, con l’artista e cantante lametino N.A.I.P., con il momento musicale con Franco d’Aniello e Gianluca Spirito dei Modena City Rambles, fino al ricordo per la grande fotografa Letizia Battaglia. Tra le figure di particolare richiamo ci sara’ anche, la sera del 23 giugno, Rosario Aitala, il giudice della Corte penale internazionale che giudica i crimini di guerra in Ucraina.

Articoli Correlati