“L’illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari” - Antonio Gramsci
HomeAgoràCertificazione della parità di genere, le opportunità in un incontro alla Camera...

Certificazione della parità di genere, le opportunità in un incontro alla Camera di Commercio Cz-Kr-Vv

Ridurre il divario di genere e favorire la parità d’accesso al sistema imprenditoriale è uno degli obiettivi contemplati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Nello specifico, la misura ha introdotto un sistema di certificazione della parità di genere quale strumento di accompagnamento ed incentivazione delle imprese ad adottare politiche volte a favorire la crescita professionale delle donne.

 

È in questo contesto che il Comitato per l’imprenditorialità femminile della Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia in collaborazione con Unioncamere Nazionale e con il supporto di Promocalabriacentro ha organizzato nella sede dell’ente camerale di Catanzaro un incontro dal titolo “Costi e benefici di una riforma storica: Incontro info-formativo sulla certificazione della parità di genere” che si svolgerà il 24 novembre alle ore 15.00.

 

L’evento intende approfondire le opportunità e i vantaggi del nuovo sistema introdotto dal Pnrr rivolgendosi in primo luogo alle imprenditrici, alle professioniste e ai manager d’impresa con l’obiettivo di promuovere una cultura permanente della parità di genere in tutte le attività economiche e sociali e nei contesti aziendali.

 

Il Comitato per l’imprenditorialità femminile intende così divulgare e diffondere i principi alla base della certificazione per aumentare la possibilità offerte alle donne di accedere al mercato del lavoro, di migliorarne la leadership armonizzandola con i tempi vita. La certificazione avviene su base volontaria e su richiesta dell’impresa.

 

Nel corso dell’incontro saranno inoltre illustrati gli incentivi previsti a favore delle MPMI che vorranno implementare le linee guida UNI/PdR 125:2022 ed i vantaggi previsti dalla normativa nazionale per le imprese certificate per la Parità di Genere, indipendentemente dal settore, dalla forma giuridica e dalla localizzazione geografica.

Articoli Correlati